TIM e Olivetti accelerano sui servizi per la ripartenza delle imprese

TIM e Olivetti accelerano sui servizi per la ripartenza delle imprese

Dai dispositivi IoT per il distanziamento fino agli smart glasses per l’assistenza tecnica da remoto: disponibili per le aziende le soluzioni tecnologiche più avanzate per supportare la ripresa delle attività produttive e commerciali in sicurezza

Il Gruppo TIM affianca le imprese italiane nella ripresa delle attività produttive e commerciali in sicurezza mettendo a disposizione soluzioni tecnologiche avanzate, in grado di rispondere alle esigenze delle aziende di ogni dimensione e settore.

In particolare TIM e Olivetti supportano le aziende nel passaggio dalla resilienza al consolidamento della trasformazione digitale dei processi di business offrendo un ampio portafoglio di servizi di facile implementazione che si avvalgono degli asset infrastrutturali  e delle competenze nel cloud e nell’ICT di TIM e dell’expertise maturata da Olivetti, polo digital del Gruppo, negli ambiti dell’IoT e dei Big Data Analytics.

La gamma dei servizi disponibili per favorire il riavvio in sicurezza delle attività comprende: soluzioni per il controllo degli accessi tramite l’utilizzo di termoscanner e termocamere, in grado di misurare la temperatura corporea fino a 60 persone contemporaneamente  e di verificare la corretta adozione dei dispositivi di protezione individuali; sistemi integrati per eliminare le code e gestire il numero massimo degli accessi presso i punti vendita ottimizzando le prenotazioni online; soluzioni per gestire il rispetto della distanza di sicurezza tra i lavoratori tramite dispositivi wearable, in grado di registrare i contatti e trasmettere i dati alla piattaforma in cloud; servizi di videosorveglianza in cloud dotati di funzionalità evolute di Artificial Intelligence; applicativi per il conteggio delle presenze indoor contemporanee.

Alle realtà degli ambiti retail e della ristorazione sono inoltre rivolte specifiche applicazioni per l’acquisizione e la gestione degli ordini in grado di facilitare lo svolgimento delle attività in modalità “delivery” e “take away”. Per ottimizzare il lavoro da remoto, sono disponibili soluzioni che utilizzano tecnologie di realtà aumentata e smart glasses connessi per il supporto in tempo reale al personale impegnato sul campo in interventi di manutenzione e assistenza tecnica. Prosegue, inoltre, l’impegno di TIM per favorire la diffusione dello Smart Working grazie alla disponibilità di pacchetti per la connettività ultrabroadband fissa, mobile e FWA e di soluzioni avanzate di collaboration come G Suite TIM Edition, oltre a un’ampia scelta di servizi per offrire livelli elevati di sicurezza informatica, protezione dei dati e continuità del business anche a chi lavora da casa.

Leggi anche:  Anche Niantic produrrà un paio di occhialini AR

Alla completezza dell’offerta il Gruppo TIM unisce la possibilità di gestire in modalità end-to-end device e piattaforme attraverso un’interfaccia unica verso il cliente, la presenza capillare su tutto il territorio nazionale con venditori, progettisti, tecnici ed installatori, la piena conformità di ogni soluzione alle vigenti normative sulla privacy e la protezione dei dati, la consulenza professionale personalizzata per l’installazione ed il funzionamento delle soluzioni.

Per approfondire tutte le potenzialità offerte dalle tecnologie disponibili, inoltre, TIM organizza 3 webinar su YouTube sui seguenti temi: “Le Soluzioni per il controllo degli accessi e del distanziamento sociale nei luoghi di lavoro” (1 luglio, ore 11),  “Le Soluzioni di Sicurezza Informatica: Prevention e Protection” (3 luglio, ore 11) e “TIM & Google Cloud – Promuovere lo smart working per il mercato Italiano” (6 luglio, ore 11).