Fujitsu presenta la nuova workstation CELSIUS H7510

Fujitsu presenta la nuova workstation CELSIUS H7510

Nuovo Fujitsu CELSIUS H7510, la potenza di una workstation in movimento

Fujitsu ha introdotto sul mercato il potente modello ultrasicuro FUJITSU Workstation CELSIUS H7510. Questo sistema da 15,6″ mette a disposizione di chi deve lavorare lontano dalla scrivania tutta la sicurezza e la potenza di una vera workstation, risultando particolarmente ideale per utenti business come ingegneri, architetti, creativi e creatori di contenuti digitali.

La workstation CELSIUS H7510 di Fujitsu è disponibile in Italia attraverso FINIX Technology Solutions.

Come nuovo modello di punta della linea di workstation mobili Fujitsu, il sistema CELSIUS H7510 dispone delle ultimissime tecnologie in termini di CPU, grafica, memoria e display. Ma non si tratta solamente di potenza e capacità grafiche: il nuovo CELSIUS H7510, infatti, è anche la workstation più sicura del mondo grazie alla possibilità di aggiungere PalmSecure, il sistema opzionale Fujitsu per l’autenticazione biometrica ultrasicura attraverso la lettura delle vene del palmo della mano.

Grazie al supporto di schede grafiche professionali fino al modello VR-ready NVIDIA Quadro RTX 3000 e alle certificazioni fornite dai produttori di software, il nuovo CELSIUS H7510 raggiunge prestazioni di livello enterprise sulle principali applicazioni per la creatività, per la progettazione e per il design d’architettura come Adobe Premiere Pro, 3dsMax, Creo, SolidWorks, CATIA, AutoCAD e ALLPLAN. Per massimizzare i vantaggi delle sue capacità grafiche, la nuova workstation CELSIUS vanta inoltre un display di migliore qualità FHD (Full High Definition) HDR400 che raggiunge il 100% dello spazio cromatico sRGB per una resa ottimale del colore e del contrasto.

Il nuovo sistema può essere configurato con un massimo di 128GB di memoria e un drive SSD da 4TB, mentre la CPU può essere scelta tra gli ultimi processori della gamma Intel Core di 10′ generazione o il potente processore Intel Xeon W-10885M.

Leggi anche:  Lenovo annuncia i nuovi server dual socket con processori AMD EPYC

Anche se ingegneri e creativi lavorano su dataset sempre più giganteschi, il design leggero del nuovo CELSIUS H7510 permette di portarlo con sé facilmente per mostrare progetti e concetti di realtà virtuale presso i clienti o in occasione di eventi. La produttività risulta massimizzata anche quando si lavora in ufficio o in studio: il modello CELSIUS H7510 fornisce un sistema di docking comodo e pratico con la possibilità di scegliere tra un replicatore di porta meccanico o Thunderbolt.

“La nuova Workstation CELSIUS H7510 evidenzia l’attenzione di Fujitsu alle esigenze di elevate prestazioni dei nostri clienti. Non scende a compromessi neppure sulla connettività, offre i più elevati standard di sicurezza biometrica e consente ad architetti, ingegneri e designer di ricreare le ambientazioni in realtà virtuale in tempo reale ovunque si trovino.” – ha commentato Alessio Pozzi, Sales Specialist presso FINIX Technology Solutions.