Aumentare l’efficienza operativa con la firma smart da remoto

Aumentare l’efficienza operativa con la firma smart da remoto

Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia presenta FirmaWEB, una soluzione avanzata per la gestione automatica del flusso delle firme

FirmaWEB è una nuovissima soluzione in cloud di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia che consente al professionista una gestione semplificata del flusso delle firme, grazie ad una dashboard intuitiva ed un flusso operativo totalmente automatizzato.

Con FirmaWEB, Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia pone le basi per un progresso importante nell’efficienza dello Studio e offre alla Clientela dello Studio stesso un servizio altamente apprezzato.

La soluzione FirmaWEB si basa sul concetto di firma elettronica avanzata (FEA). Per utilizzarla è necessario un numero telefonico riferito ad una SIM card, di cui il firmatario dichiara di avere esclusiva e piena disponibilità.

Il tool digitale FirmaWEB identifica i documenti, generati da qualsiasi gestionale, e a ciascuno abbina i firmatari che riceveranno una mail con il link al documento.

Il firmatario, cliente dello Studio, accede al servizio web da computer, tablet o smartphone e una volta avviata la procedura, FirmaWEB genera una password dinamica (OTP, One Time Password) valida solo per il tempo necessario alla firma e che gli viene recapitata attraverso un SMS.

Il Cliente dello Studio, verificato e visionato il documento, firmerà inserendo il codice OTP. Nell’applicativo saranno presenti in automatico tutti i documenti firmati per poter procedere alla conservazione.

FirmaWEB solleva il Cliente dalla presenza in Studio per le firme e aumenta notevolmente l’automazione dello Studio stesso che non avrà più la necessità della documentazione cartacea e vedrà agevolato il processo di conservazione digitale dei documenti firmati.

La sicurezza della password dinamica (OTP) e la gestione via posta elettronica faciliterà la comunicazione tra Studio e Cliente, che potrà firmare in qualsiasi momento anche in mobilità.

Leggi anche:  InfoCert aderisce al programma della Fondazione Internazionale GLEIF per la promozione del vLEI

Inoltre, niente affatto trascurabile per lo Studio il risparmio in carta, toner, usura delle stampanti e tempo dedicato alla stampa stessa dei documenti.