Nuove foto del Galaxy Z Fold 3 mostrano una fotocamera sotto il display ed S Pen

Nuove foto del Galaxy Z Fold 3 mostrano una fotocamera sotto il display ed S Pen

Immagini di marketing mostrerebbero uno dei due pieghevoli che la coreana si appresta a presentare quest’anno

Samsung potrebbe lanciare presto due nuovi smartphone pieghevoli. Una recente fuga di notizie ha già rivelato alcuni dettagli sul Galaxy Z Flip 3 mentre oggi è la volta del Galaxy Z Fold 3. Alcune immagini di quest’ultimo, appena trapelate, confermerebbero funzionalità di cui si vociferava da mesi. Prima di tutto il design, che sembra non prendere in prestito alcun segno rispetto alla serie dei Galaxy S21, nemmeno la configurazione fotografica.

L’alloggiamento della fotocamera definita “Contour Cut”, uno degli elementi distintivi caratteristici dell’attuale famiglia, non viene adottata, optando per qualcosa di più tradizionali. Vale la pena ricordare che le foto sembrano essere degli screen tratti dai materiali di marketing che Samsung prepara per i suoi dispositivi. Rivelano che il Galaxy Z Fold 3 sarà il primo smartphone pieghevole al mondo con una fotocamera Under Display.

Il resto delle specifiche

Per il resto, sembra essere il momento per l’arrivo del supporto alla S Pen, questo si, già presente sul Galaxy S21, il primo “non-Note” della famiglia di Samsung ad avere tale funzione. Secondo quanto riferito, il Galaxy Z Fold 3 riceverà una nuova Hybrid S Pen. Non avrà una punta molto sottile, in modo che il display pieghevole non venga danneggiato durante l’utilizzo.

Il pannello interno doterà di una nuova “armatura”, che Samsung ha aggiunto alla cerniera e alla cornice; inoltre, l’esterno sarà avvolto in Gorilla Glass Victus per una maggiore durabilità. Samsung non ha ancora confermato quando intende svelare i nuovi smartphone pieghevoli. I rapporti suggeriscono che il Galaxy Z Fold 3 e il Galaxy Z Flip 3 potrebbero essere presentati a luglio.

Leggi anche:  L’iPhone foldable si farà grazie ad LG