Il Galaxy Z Flip 3 con un design più raffinato

Il Galaxy Z Flip 3 con un design più raffinato

Il nuovo smartphone pieghevole risolverà il “problema” delle cornici spesse

Il prossimo telefono pieghevole di Samsung, il Galaxy Z Flip 3 dovrebbe avere un design esterno personalizzabile, secondo le prime indiscrezioni che suggeriscono un display di copertura ingrandito e una vasta gamma di opzioni di colore. Nuovi dati condivisi da IceUniverse su Weibo suggeriscono che il Galaxy Z Flip 3 presenterà anche cornici più sottili attorno al display flessibile, nonché una cornice metallica più stretta che circonda il dispositivo.

I rendering allegati sono stati creati sulla base di dati esclusivi, cita la fonte e questi, presumibilmente, indicano che il bordo del display del Galaxy Z Flip 3 non sarà più largo di 3,8 mm. La cornice che circonda il pannello pieghevole del Galaxy Z Flip attuale è molto evidente e ciò impedisce al telefono di dare il meglio di sé, nel sembrare davvero futuristico.

Come sarà il nuovo Flip

Il Galaxy Z Flip 3 sembra anche avere bordi meno spessi, a giudicare da quanto afferma IceUniverse, e questo potrebbe contribuire ulteriormente a un aspetto più moderno e cornici più strette. Il telaio in metallo dello Z Flip 3 avrà l’aspetto e la sensazione del metallo, il che probabilmente dice di più sulla finitura piuttosto che sulla scelta dei materiali.

E infine, il Galaxy Z Flip 3 non avrà una fotocamera in-display ma piuttosto un ritaglio del display Infinity-O per il sensore selfie. Non ci sarà molta differenza di dimensioni tra il modello in corso e il Galaxy Z Flip 3. Ovviamente, non si tratta di render ufficiali della stampa magari come quei trapelati in anticipo, ma c’è molta fiducia sul fatto che mostrino proporzioni complessive reali, relativamente accurate.

Leggi anche:  Epson SC-F100, la prima stampante A4 a sublimazione della gamma SureColor