Prysmian: progetto in cavo per un nuovo parco eolico offshore flottante in Francia

Prysmian: progetto in cavo per un nuovo parco eolico offshore flottante in Francia

Il progetto rafforza il ruolo del Gruppo come enabler della transizione verso le fonti rinnovabili

Prysmian Group in consorzio con Asso.subsea, appaltatore specializzato nell’installazione sottomarina, ha siglato un contratto del valore di circa 30 milioni di euro con RTE (Réseau de Transport d’Électricité) per lo sviluppo di un sistema in cavo sottomarino per l’esportazione di energia per il parco eolico offshore flottante di Gruissan, situato nel sud della Francia.

Prysmian Group sarà responsabile della progettazione, fornitura, collegamento, collaudo e test di un cavo sottomarino tripolare per l’esportazione di energia da 66 kV con isolamento in EPR per un totale di 25 km, unitamente ad altri cavi sottomarini dinamici da 66 kV con isolamento in EPR per circa 1 km, che collegheranno la costa alla sottostazione flottante. Il Gruppo fornirà inoltre altri 3 km di cavi da 66 kV con isolamento in XLPE per il tratto onshore.

Tutti i cavi sottomarini saranno prodotti nel centro di eccellenza Prysmian Group a Nordenham (Germania), mentre i cavi terrestri saranno realizzati presso lo stabilimento di Gron (Francia). L’autorizzazione a procedere è attesa per la fine di novembre. Il collaudo è previsto per luglio 2023.

Asso.subsea, azienda a vocazione tecnologica specializzata nella fornitura di soluzioni offshore a livello globale, presterà i propri servizi di installazione nell’ambito del Progetto. Asso.subsea progetterà e si occuperà di tutte le attività in mare richieste dal progetto quali il carico dei cavi, i lavori preliminari relativi alla tratta, l’installazione e la protezione dei cavi e la trivellazione orizzontale controllata (HDD – Horizontal Directional Drilling) al punto di approdo.

Facendo seguito ai progetti Kincardine e Provence Grand Large, Prysmian continua a consolidare la propria posizione nel mercato dei parchi eolici offshore flottanti, forte delle conoscenze, del know-how e delle capacità di gestire un mercato pilota dell’ingegneria di alto profilo.

Leggi anche:  L'esercito americano finanzia una fascia modulare per aiutare i soldati a dormire meglio

Questa commessa conferma la fiducia e la credibilità che RTE ripone in Prysmian, avendo già assegnato al Gruppo altri progetti come quelli per i parchi eolici offshore di Fécamp, Courseulles-sur-Mer, St. Nazaire e Noirmoutier.