iPhone 14: sorpresa per le dimensioni dello schermo

iPhone 14, più megapixel ma anche uno spessore maggiore

Nuove indiscrezioni sul modello di punta, il Pro, con diagonale più piccola

L’affidabile leaker @shadow_leak ha postato su Twitter alcune specifiche dello schermo della prossima serie di iPhone 14. Chi si aspettava che il modello Pro, successore dell’iPhone 13 Pro Max, conservasse le stesse dimensioni dell’attuale, dovrà ricredersi. Così come resterà deluso chiunque attende l’arrivo dell’iPhone 14 mini. Partiamo da quest’ultimo: per il leaker, Apple ha abbandonato il formato più piccolo, riportandolo a dimensioni più standard.

iPhone 14 e 14 Pro saranno entrambi dotati di display da 6,06 pollici, mentre 14 Max e 14 Pro Max avranno una diagonale da 6,68 pollici. Si dice che sia l’iPhone 14 Pro che l’iPhone 14 Pro Max ospiteranno il nuovo chipset A16 Bionic e schermi LPTO, che forniscono una frequenza di aggiornamento variabile. I modelli non Pro, che invece dovrebbero girare con il chip A15 Bionic e display a 60Hz, saranno dotati di 6 GB di RAM e schermi OLED flessibili. Attenzione: non vuol dire pieghevoli ma semplicemente con la possibilità che siano più curvi ai lati. 

Qualora le indiscrezioni fossero corrette, passeremmo dai 6,7 pollici di iPhone 13 Pro Max ai 6,68 pollici anticipati degli iPhone 14 Max e Pro Max. Discorso mini: per @shadow_leak Apple ha deciso di dedicare la versione economica della sua gamma solo alla variante SE, aggiornata qualche giorno fa con l’iPhone SE 2022. Il modello ha un design compatto e presenta aggiornamenti hardware di tutto rilievo, focalizzati sul consolidato A15 Bionic, che migliora l’esperienza, comprese le funzionalità avanzate della fotocamera. Praticamente quello che ci saremmo aspettati dall’iPhone 14 mini.

Leggi anche:  Surface Laptop Studio, disponibile da oggi il pre-order