Lenovo celebra il 30° anniversario dell’innovazione di ThinkSystem

Lenovo celebra il 30° anniversario dell'innovazione di ThinkSystem

Il nuovo portafoglio completo di infrastrutture offre soluzioni scalabili per accelerare la nuova era dell’IT

Lenovo annuncia il più completo rinnovamento del portafoglio d’offerta della propria storia e presenta nuove soluzioni e servizi infrastrutturali end-to-end ottimizzati per accelerare la modernizzazione dell’IT globale con prestazioni avanzate, sicurezza e capacità di calcolo sostenibile. Il nuovo portafoglio Lenovo Infrastructure Solutions V3 offre innovazioni leader di settore per aiutare aziende di ogni dimensione a implementare e gestire più facilmente ambienti ibridi multi-cloud ed edge, nonché carichi di lavoro tradizionali e workload legati all’intelligenza artificiale (AI) nei settori retail, manifatturiero, finanziario, sanitario, telco e altri ancora.

L’introduzione celebra il 30° anniversario del server ThinkSystem x86, una svolta fondamentale per l’IT di livello enterprise che ha permesso di creare un ecosistema aperto per l’innovazione e ha condotto le aziende nella moderna era dell’informazione. Oggi, con l’accelerazione della digitalizzazione a livello globale, il nuovo portafoglio di soluzioni infrastrutturali V3 di Lenovo fornisce un’architettura aperta, unica, con gestione avanzata, affidabilità superiore e sicurezza estesa che aiuta le aziende a entrare con successo nella nuova era dell’IT.

“Da oltre 30 anni Lenovo è pioniere di soluzioni infrastrutturali che hanno trasformato interi settori industriali”, dichiara Kirk Skaugen, Executive Vice President di Lenovo Group e Presidente di Infrastructure Solutions Group. “Sulla base di questa eredità, siamo in grado di presentare sul mercato il più ampio rinnovamento della nostra offerta nella storia di Lenovo, con prestazioni, affidabilità e sostenibilità leader di settore, il tutto basato su un’architettura aperta che aiuterà i clienti a valorizzare più facilmente i dati per risolvere le più grandi sfide dell’umanità.”

Innovazione per la nuova era dell’IT

Gli analisti prevedono che la generazione dati raddoppierà entro il 2025 e per questo la nuova era dell’IT riflette la richiesta di elaborazione ovunque sia necessario. Le imprese hanno bisogno di una nuova architettura IT che abbracci client-edge-network-cloud-intelligence per aiutarle a sfruttare i dati e creare conoscenza in grado di trasformare le loro aziende. Il portafoglio Lenovo Infrastructure Solutions V3 comprende la nuova generazione di server e sistemi di storage ThinkSystem, ThinkAgile e ThinkEdge, riconosciuti come i sistemi più affidabili e sicuri del settore. Grazie al supporto dei processori di nuova generazione AMD EPYC, Intel Xeon Scalable e Arm, nonché delle GPU AMD Instinct e NVIDIA e del software NVIDIA AI Enterprise, i clienti Lenovo possono eseguire carichi di lavoro aziendali ad alte prestazioni, AI e mission-critical in ambienti di elaborazione ibridi multi-cloud.

Per semplificare la gestione dall’edge al cloud e garantire una maggiore agilità, Lenovo ha presentato anche XClarity One, una piattaforma di gestione software cloud aperta e all’avanguardia nel settore che integra TruScale Infrastructure-as-a-Service (IaaS), Management-as-a-Service e Smarter Support analytics in un portale unificato per i clienti.

Leggi anche:  Smart Working: i vostri dati sotto chiave

Lenovo XClarity One offre un’interfaccia moderna e intuitiva che semplifica l’orchestrazione, la distribuzione, l’automazione, il metering e l’assistenza IT dall’edge al cloud. I clienti beneficiano di visibilità sulle prestazioni dell’infrastruttura, misurazione dell’utilizzo e analisi del supporto. Lenovo TruScale Infrastructure as-a-Service offre un modello pay-as-you-go, eliminando l’over-provisioning e fornendo informazioni in tempo reale sui costi di utilizzo. I clienti possono inoltre personalizzare facilmente la posizione dei dati di gestione, da pubblica a privata, in ambienti ibridi multi-cloud.

Soluzioni ottimizzate per una trasformazione intelligente

Le organizzazioni impegnate nell’implementazione delle proprie infrastrutture ibride multi-cloud richiedono soluzioni robuste con capacità di distribuzione agile su un’architettura cloud aperta globale. Progettate per aiutare a generare comprensione più immediati da dati complessi, le soluzioni ottimizzate di Lenovo forniscono hardware, software e servizi integrati sviluppati per offrire alle organizzazioni di tutte le dimensioni un’esperienza immediata, facile da implementare e realizzata appositamente per applicazioni e carichi di lavoro specifici.

Le soluzioni di infrastruttura iperconvergente ThinkAgile V3 di nuova generazione di Lenovo sono pre-integrate con un ecosistema aperto di partner, tra cui le funzionalità software di Microsoft, Nutanix e VMware, e sono anche disponibili tramite TruScale Infrastructure as a Service per offrire la massima flessibilità. I clienti possono combinare la convenienza di un’esperienza simile al cloud con la sicurezza e il controllo delle soluzioni tradizionali on-premise.

Tra le novità presentate, ci sono tre nuove Lenovo Microsoft Azure Solutions: SQL for AI and Machine Learning (ML) Insights, Backup and Recovery, Azure Virtual Desktop. In particolare, la soluzione AI e ML Insights offre una piattaforma applicativa ideale per l’analisi dei dati. Grazie al sistema Lenovo ThinkAgile MX e le funzionalità di stored procedure di SQL Server, i data scientist e gli sviluppatori di database possono ora eseguire i loro script di ML dove risiedono i dati. In questo modo si elimina la necessità, costosa, lunga e rischiosa, di spostare i dati dall’archiviazione alle applicazioni di test attraverso la rete, migliorando in ultima analisi le prestazioni, la sicurezza e i risultati di AI e ML. Le soluzioni sono ottimizzate per portare qualsiasi azienda nel cloud e consentire l’AI aziendale per tutti. Le piccole imprese, come gli studi medici, i punti vendita al dettaglio o le filiali, possono gestire ambienti cloud ibridi dall’edge sfruttando un modello di prezzo basato sul consumo.

Questo nuovo ecosistema di soluzioni aiuta le aziende a implementare con sicurezza l’IA con un’ampia varietà di formule di supporto per i clienti che desiderano portare l’IA dall’idea alla realtà, anche attraverso il programma Lenovo AI Innovators, annunciato di recente, che offre uno sportello unico per aiutare i fornitori di software indipendenti (ISV) e i loro clienti a semplificare l’implementazione. Recentemente, Lenovo ha collaborato con Kroger, catena di negozio al dettaglio USA, per ridurre l’impatto dei clienti e le perdite di scorte alle casse self-service grazie alla piattaforma Visual AI di Everseen, abilitata dalle soluzioni AI retail e dai solidi server Lenovo e dalle più recenti GPU NVIDIA.

Leggi anche:  KYOCERA Capture Manager

“Stiamo assistendo a un fantastico effetto a catena delle soluzioni Lenovo ed Everseen”, afferma Chris McCarrick, Senior Manager di Asset Protection Solutions and Technology, Kroger. “Stiamo già registrando un minor numero di errori alle casse automatiche. Questo non solo si traduce in una riduzione delle differenze che registriamo in fase di inventario, ma ci offre anche una visione più accurata delle scorte che escono dal negozio. Questo ci permette di essere sempre al passo con il rifornimento delle scorte, aumentando la disponibilità a scaffale per i clienti e, in ultima analisi, incrementando le nostre vendite”.

Le funzionalità avanzate di edge automation rendono inoltre più facile che mai supportare le decisioni basate sui dati alla velocità del business. La nuova versione 2.5 di Lenovo Open Cloud Automation  (LOC) consente di autenticare e attivare in modo sicuro i principali server ThinkEdge AI in loco tramite un telefono, velocizzando la creazione di insight con un sistema edge completamente operativo in pochi minuti o al massimo ore.

Lenovo consente inoltre ai clienti di sfruttare le risorse esistenti e di scalare per una crescita futura completa con la nuova soluzione TruScale for HPC XtraRack, una soluzione flessibile e on-premises che risponde all’esigenza di massimizzare le risorse dei cluster HPC e di controllare l’accesso condiviso, fornendo al contempo insight aziendali più rapidi grazie a risorse di calcolo elastiche fornite as-a-Service.

Modernizzazione dell’IT su scala globale

Oggi per le imprese, la salvaguardia dei dati dei clienti e dell’azienda stessa, nel rispetto della conformità normativa, continua a essere un requisito essenziale. Le moderne infrastrutture IT devono essere protette da minacce alla sicurezza sempre più sofisticate e supportare i massimi livelli di continuità aziendale. Lenovo Infrastructure Solutions V3 include funzionalità ThinkShield Security potenziate, disponibili con le più moderne funzionalità di sicurezza dell’infrastruttura del settore per una maggiore resilienza IT. Lenovo Modular Root of Trust aiuta a proteggere, rilevare e ripristinare gli attacchi informatici e le compromissioni digitali grazie al rilevamento delle manomissioni e al monitoraggio integrati nel design del chip, mentre Lenovo System Guard garantisce una maggiore sicurezza tra la produzione, la consegna e la distribuzione grazie al monitoraggio avanzato dell’hardware. La riduzione del numero di manomissioni nella catena di fornitura di Lenovo è inoltre conforme agli standard di sicurezza più stringenti del settore.

Leggi anche:  Infosheet : Kyocera Smart Information Manager

Oltre alla sicurezza, la catena di fornitura di Lenovo, che si colloca al nono posto nel mondo, garantisce la produzione e la consegna dei sistemi con efficienza e massima prossimità al luogo di all’implementazione. Grazie a una catena di produzione e fornitura leader e localizzata, Lenovo soddisfa i requisiti locali e contribuisce a ridurre la carbon footprint legata al singolo prodotto. Lenovo ha ampliato la propria portata globale e oggi servendo oltre 180 mercati con più di 35 stabilimenti di produzione, tra cui quello recentemente inaugurato a Ullo in Ungheria, il primo basato in Europa .

Sostenibilità

Oggi le imprese devono puntare a raggiungere obiettivi più elevati attraverso innovazioni sostenibili e responsabili. Progettato per l’economia circolare, il portafoglio potenziato di Lenovo ha raggiunto indubbi progressi per quanto riguarda i servizi finalizzati alla sostenibilità, ma anche nel packaging e nel design dei prodotti per aiutare i clienti a raggiungere i loro obiettivi legati alla protezione dell’ambiente. Lenovo ha introdotto una serie di servizi di sostenibilità, tra cui l’estensione dei Lenovo CO2 Offset Services ad un numero selezionato di server Lenovo ThinkSystem, che aiutano le aziende a compensare le emissioni sostenendo i progetti per il clima delle Nazioni Unite. Inoltre, i nuovi servizi Lenovo TruScale Sustainability offrono un utilizzo pay-as-you-go che aiuta a prevenire l’over-provisioning e supporta la riduzione dei consumi energetici, mentre i Lenovo Asset Recovery Services aiutano a smaltire i beni a fine vita.

Infine, la quinta generazione della tecnologia Lenovo Neptune™ Direct Water-Cooling estende l’efficienza dei data center leader del settore a una gamma più ampia di server, riciclando i loop di acqua calda per raffreddare i sistemi e consentendo ai clienti di ridurre il consumo energetico fino al 40%. Inoltre, l’innovativo design dell’imballaggio utilizza un metodo di integrazione dei rack per spedire i server preinstallati, con un risparmio di oltre 3,5 milioni di chili di cartone. Insieme, questi progressi aiutano i clienti Lenovo a raggiungere gli obiettivi di sostenibilità e supportano la visione di Lenovo di raggiungere emission zero entro il 2050.

Il nuovo anniversario di Lenovo Infrastructure Solutions V3 e ThinkSystem coincide con l’anniversario dell’iconico ThinkPad di Lenovo, che commemora 30 anni di innovazione nel design e nella progettazione e dimostra l’evoluzione di Lenovo come potenza tecnologica.