Apple: prima volta in Turchia

L’azienda apre il primo Store in Turchia, a pochi giorni dallo stop al blocco di Twitter e YouTube.

Centinaia di ragazzi turchi si sono messi in fila nella notte tra il 5 e il 6 aprile per entrare nel primo Apple Store del paese. Aperto presso il centro commerciale Zorlu di Istanbul, il negozio è stato inaugurato con un messaggio del CEO di Apple, Tim Cook, via Twitter che ha scritto: “Teşekkür ederim ai nostri clienti a Istanbul e a tutte le persone in Turchia”.

Istanbul come New York

Il primo acquirente dell’Apple Store dello Zorlu è stato Mustafa Çayırpınar, che ha passato 13 ore davanti al negozio prima dell’apetura. I prodotti di Apple sono posizionati in uno spazio con un design a forma di cubo, circondato dalle classiche vetrate degli Apple Store (anche se a quanto pare questo negozio utilizza più vetro di quelli nel resto del mondo). Come gli altri Apple Store in giro per il pianeta, i dipendenti hanno regalato t-shirt Apple ai primi 4.500 clienti. Anche questo è un segno di normalità di cui la Turchia tutta ha bisogno.

Leggi anche:  Il 57% delle imprese in Italia procede con attività di espansione