Spotify prepara un’offerta gratuita su mobile

Spotify si prepara a diventare disponibile gratuitamente su mobile, sempre con la visione di banner pubblicitari. La scelta di brani sarà comunque limitata

Spotify, dopo essere apparso sugli schermi televisivi, sembra disposto a sbarcare gratis anche sui dispositivi mobili. Ad affermarlo è il Wall Street Journal che riferisce che l’azienda svedese sta limando gli ultimi accordi con le case discografiche per permette agli utenti di ascoltare brani gratuitamente su smartphone e tablet, inframezzandoli però con banner pubblicitari. In realtà, a quanto si legge sul quotidiano statunitense, il servizio non sarà esattamente come quello offerto su desktop.

Spotify su mobile

Secondo le ultime indiscrezioni, Spotify, i cui artisti più ascoltati per il 2013 sono Macklemore & Ryan Lewis, renderà disponibile agli utenti che non sono iscritti ai servizi premium solo un limitato numero di brani su mobile. Le canzoni da ascoltare saranno comunque scelte dai clienti. Per quanto riguarda gli altri brani, invece, essi saranno disponibili attraverso la riproduzione casuale basata sui gusti degli utenti.

Leggi anche:  Sustainable commerce, il punto di vista degli italiani