Allo, la chat di Google debutta in settimana

google allo

google allo

Secondo @evleaks si avvicina il lancio di Allo, l’app di messaggistica di Google che integra un’intelligenza artificiale

Molto presto Google dovrebbe lanciare su Play Store una nuova app di messaggistica chiamata Allo. Il software, presentato alla Google I/O 2016 insieme a Duo, dovrebbe diventare disponibile a partire da mercoledì 21 settembre. Ad affermarlo è l’esperto del mondo hitech @evleaks tramite il proprio profilo Twitter.

Allo è un’applicazione per iOS e Android che oltre alla funzione di chat integra l’intelligenza artificiale di Google Assistant, in grado di fornire risposte alle domande degli utenti in modo automatico. L’app inoltre consentirà di inviare stikers, aumentare o diminuire la dimensione del testo e di modificare le immagini da condividere a proprio piacimento. In passato Allo è stata fortemente criticata dalla talpa del Datagate, Edward Snowden, così Google ha introdotto la crittografia end-to-end per rendere sicure le conversazioni. Il software, che arriverà sul mercato un mese dopo il compagno Duo, non andrà a sostituire Hangout e cercherà di trovare il suo spazio in un settore dominato da WhatsApp e Messenger, che con il prossimo aggiornamento potrebbe diventare anche una piattaforma per l’e-commerce.

Leggi anche:  Google Assistant è disponibile su 5mila dispositivi smart home