Il Galaxy Note8 arriverà ad agosto

Il Galaxy Note8 arriverà ad agosto

Sembrava accantonato del tutto ma il successore del problematico Note7 verrà presentato a metà 2017 probabilmente da New York

Se ne sono dette tante, forse troppe, circa la famiglia Note di Samsung. Nonostante il recente Note7, ritirato per problemi alla batteria, la gamma dei modelli ultrasize con pennino prodotti dalla compagnia coreana hanno sempre fatto la loro ottima figura. Amati dagli utenti business, lo smartphone in formato maxi era ben accolto da una fetta molto ampia di pubblico, semplicemente ammaliati da uno schermo così grande e dalla possibilità di interagire via touch ma anche con la S Pen, che ci fa ricordare ancora cosa voglia dire scrivere con una biro. E proprio da questi due fattori Samsung ripartirà nel 2017 per lanciare il Galaxy Note8.

Come sarà

Certo, non abbiamo alcuna conferma in tal senso ma alcune indiscrezioni circolate nelle ultime ore tendono a puntare su alcune caratteristiche comuni. La prima: un display da ben 4K, così da alzare ulteriormente la qualità dello streaming multimediale, soprattutto quello fruito tramite la realtà virtuale dei Gear VR (atteso un nuovo modello). Sappiamo bene infatti come i visori in questione godano della risoluzione a bordo del dispositivo che li alimenta, essendo dotati solo di un paio di lenti stereoscopiche e comandi touch per le operazioni basilari. La seconda novità, attesa già sul Galaxy S8, è un migliore assistente virtuale che ci faccia dimenticare S Voice e Google Ovunque per seguire di più la linea di Cortana e di Siri. Non mancherà il sensore per la scansione dell’iride che, per quanto visto sul Note7, rappresenta uno strumento comodo e veloce (anche più della lettura delle impronte) per accedere al dispositivo senza immettere alcuna password. Un’ultima chicca: se dovesse essere confermato il lancio entro la prima metà dell’anno, come affermano gli insider sul web (probabilmente agosto, da New York), allora il Galaxy S8 potrebbe bruciare le tappe rispetto al ritardo previsto, confermando l’appuntamento degli ultimi anni con il Mobile World Congress di Barcellona di fine di febbraio.

Categorie: Hardware