Netflix, addio alle recensioni per film e serie TV

Netflix testa un abbonamento a metà a prezzo ma solo su mobile
Netflix sperimenta in Malesia un abbonamento da 4 dollari ma disponibile solo su smartphone e tablet

Netflix ha deciso che a partire da agosto non consentirà più di recensire film e serie TV. La valutazione tramite pollici invece resta

Netflix ha intenzione di rivedere nuovamente il suo sistema di valutazione per film e serie TV. La piattaforma di streaming l’anno scorso aveva sostituito il punteggio da una a cinque stelle con like e dislike e a breve renderà impossibile recensire con un commento i contenuti del suo palinsesto. Stando a quanto ha affermato la portavoce dell’azienda Smita Saran a CNet, la funzione scomparirà per il semplice fatto che non viene più utilizzata in modo sufficientemente ampio da essere sostenibile.

La scomparsa delle recensioni avverrà comunque in modo graduale. Dal 30 luglio gli utenti non potranno scriverne di nuove ma continueranno a leggere quelle già pubblicate. A partire da metà agosto i commenti scompariranno poi in via definitiva. Netflix, che sta lavorando a un abbonamento Ultra con supporto HDR e audio in alta qualità, ha contattato direttamente gli utenti che hanno realizzato una recensione tramite e-mail per comunicargli la novità. Gli amanti dello streaming potranno comunque continuare a valutare film e serie TV grazie al sistema basato sul pollice alto o verso in modo simile a quanto avviene con i contenuti condivisi sui social network. Le recensioni restano infatti uno strumento importante per guidare gli utenti verso i programmi che potrebbero essere di loro gradimento anche se non in forma scritta.

Leggi anche:  Google lavora a una versione Windows 10 ARM di Chrome