Twitter fa marcia indietro, si potrà tornare alla cronologia dei tweet

Twitter: arrivano nuove funzionalità della fotocamera

Twitter consentirà agli utenti di poter tornare alla visualizzazione in ordine cronologico dei tweet in ogni momento

Twitter sta tentando di rilanciarsi dopo diversi anni di buio. Il social network ha faticato a trovare nuovi utenti da diversi trimestri a questa parte e i ricavi di conseguenza non sono stati all’altezza delle aspettative. L’azienda di San Francisco con il ritorno di Jack Dorsey al comando si è impegnata per migliorare il proprio servizio e questa nuova filosofia sembra aver iniziato a dare i suoi frutti. Le novità però non vengono sempre accolte con favore dal pubblico. E’ il caso del nuovo algoritmo che gestisce la Home, che invece di presentare i tweet in ordine cronologico premia quelli che potrebbero essere interessanti per gli utenti sulla base delle preferenze e delle interazioni. Questa è la strategia adottata da Facebook per regolare il flusso di notizie. L’obiettivo è quello di dare agli utenti la possibilità di essere sempre aggiornati sugli argomenti che gli interessano avendo sempre sott’occhio le ultime notizie. Molti si sono lamentati di questo nuovo approccio, costringendo Twitter a ritornare sui propri passi.

Il social network ha confermato che all’interno del flusso di tweet continuerà a dare maggiore visibilità ai contenuti maggiormente in linea con i gusti dell’utente ma anche che quest’ultimo potrà decidere in ogni momento di tornare alla vecchia modalità in cui i cinguettii erano visualizzati in ordine cronologico. Spetterà agli iscritti decidere quale approccio preferiscono adottare nell’organizzazione della homepage. Per tornare alla modalità precedente sarà sufficiente cliccare sull’apposita opzione all’interno nel menù delle impostazioni. “Il nostro obiettivo è di bilanciare i tweet migliori con i più recenti, ma non sempre ci siamo riusciti”, ha spiegato la società capitanata da Jack Dorsey.

Leggi anche:  LinkedIn testa le storie in stile Snapchat