Google I/O 2019: Android Q, Pixel Watch e due nuovi smartphone

Google pensa al Face ID su Android Q

Alla Google I/O 2019 dovremmo vedere Android Q, due nuovi modelli di smartphone di fascia media e forse Pixel Watch

Google ha annunciato le date ufficiali della sua I/O 2019, ovvero l’evento in cui il colosso di Mountain View presenta la maggior parte delle sue ultime novità in fatto di software e qualche volta anche in quello hardware. La prossima edizione si terrà dal 7 al 9 maggio allo Shoreline Amphitheater e potrà essere seguita in streaming esattamente come quelle precedenti. Mancano ancora diversi mesi alla conferenza per gli sviluppatori ma già oggi sono trapelati i primi rumors. Stando a quanto riportano diversi portali ben informati su Big G, quest’anno non solo verrà svelato Android Q, la prossima major release del sistema operativo Made in Google, ma anche il tanto atteso Pixel Watch e due nuovi modelli smartwatch.

Per quanto riguarda Android Q, questa vedrà l’introduzione del Dark modo per ridurre il consumo energetico, nuove impostazioni legate alla privacy e una modalità desktop implementata nativamente. Inoltre, si parla del lancio di un sistema di riconoscimento facciale 3D concettualmente simile a Face ID di Apple. Parlando di hardware invece, in Rete sono trapelati i nomi in codice di due smartphone di fascia media: Medaka e Salmon. Google avrebbe nuovamente scelto una nomenclatura associata all’ittica ma al momento di questi dispositivi sappiamo solo che verranno svelati alla I/O 2019. Tra questi comunque non dovrebbe rientrare Pixel 3 Lite di cui si parla ormai da settimane. Alcune fonti però ritengono che Medaka non sia un telefono ma il celebre Pixel Watch, il cui sviluppo sarebbe stato accelerato dalla recente acquisizione della tecnologia per smartwatch di Fossil.

Leggi anche:  Il futuro del CRM verso nuove traiettorie