Samsung con Microsoft per lo smartphone rugged

La coreana ha confermato di aver lavorato con Redmond per la realizzazione di un dispositivo con funzionalità walkie-talkie

Samsung ha annunciato una nuova collaborazione con Microsoft che ha permesso di realizzare un telefono con funzionalità walkie-talkie, destinato a lavoratori in prima linea in settori come l’assistenza sanitaria, la vendita al dettaglio, la produzione e la logistica. Lo smartphone, chiamato Galaxy XCover Pro, sarà venduto, in questa prima fase, solo negli Stati Uniti al prezzo di 499 dollari. La funzionalità push-to-talk (che è molto più veloce delle chiamate tradizionali) sarà potenziata dall’app Microsoft Teams, dedicata alla chat per i luoghi di lavoro. La società ha annunciato la funzionalità la scorsa settimana e ha dichiarato che sarà presto disponibile su alcuni telefoni Android.

Come è fatto Galaxy XCover Pro

Samsung ha affermato che il Galaxy XCover Pro fornirà un’alternativa più sicura e conveniente alle persone che lavorano per comunicare tra loro. Il dispositivo ha un display Full HD da 6,3 pollici ed è alimentato dal processore Samsung Exynos 9611 di fascia media. Il telefono ha una batteria da 4.050 mAh che può essere sostituita, ed è possibile ricaricarlo sia tramite cavo che dock di ricarica di terze parti a 15 W.

Progettato per l’uso sul campo, con grado di protezione IP68 e mil-std-810g, può resistere ad acqua, polvere, sale e umidità. Supporta inoltre gli standard mPOS e NFC, che aiuteranno i magazzinieri e gli operai a scansionare rapidamente gli articoli. Per le aziende, questo è un incentivo per ridurre il numero di dispositivi che i lavoratori devono portare con sé.

Non è la prima volta che Microsoft fa squadra con Samsung. Le due società hanno avuto una partnership di lunga data negli ultimi anni, con le app di Office pre-caricate nei telefoni Galaxy. L’anno scorso, il colosso della tecnologia coreana aveva tentato di conquistare le aziende con un tablet robusto con elevata durata e supporto S-Pen, forse con poca fortuna. Per ora, il Galaxy XCover Pro sarà venduto tramite l’operatore Verizon negli States a partire dalla prima metà del 2020.

Leggi anche:  Ecco il nuovo PDA Datalogic Memor 20