Il Galaxy S20 Ultra ha lo schermo migliore del mercato smartphone

Galaxy S20 in difficoltà: il coronavirus è davvero responsabile?
Ascolta l'articolo

DisplayMate ha misurato la qualità del pannello del top di gamma di Samsung. Galaxy S20 Ultra porta a casa un voto A+

Da anni ormai, i telefoni di punta della serie Galaxy di Samsung sono portatori di concrete tecnologie innovativi per lo schermo. La scorsa settimana, la coreana ha annunciato la nuova serie Galaxy S20, di cui l’Ultra è il top di gamma. Displaymate, un sito che verifica gli schermi attraverso vari esami di laboratorio, ha messo al microscopio il pannello di suddetto smartphone, assegnandoli un punteggio di A+, il massimo a disposizione. A quanto pare, il display ha battuto dodici record di test, tra cui quello per la massima luminosità di picco, il più alto rapporto di contrasto e la più bassa riflettanza.

Galaxy S20 Ultra al top

Secondo Displaymate, i test hanno riguardato la capacità dello schermo di rispondere a uno spettroradiometro; ossia un dispositivo che verifica la lunghezza d’onda e l’ampiezza delle onde luminose che emette un pannello, rispetto a 41 colori di riferimento. Per misurare la calibrazione di un display, i ricercatori utilizzano un modello noto come 1976 CIE Uniform Chromaticity.

Il display Oled del Galaxy S20 Ultra ha anche un rapporto di contrasto infinito. Ciò è dovuto al funzionamento della tecnologia che rende possibile disattivare singoli pixel per crearne uno nero, per ottenere tonalità scure più profonde. Ciò significa poter visualizzare neri perfetti con una luminosità di 0 lux. Lo schermo del Galaxy S20 Ultra varia tra 823 nit e 1.342 nit, per un’ottima leggibilità anche in condizioni di scarsa luminosità. Come riferimento, l’iPhone 11 ha una luminosità compresa tra 770 nits e 905 nits e OnePlus 7 Pro tra 583 nits e 813 nits. Infine, Displaymate osserva che visto che Samsung è il più grande produttore Oled al mondo, potremmo vedere i vantaggi della tecnologia di visualizzazione dell’S20 Ultra anche altrove, su telefoni di fascia più bassa.

Leggi anche:  Epson lancia il nuovo modello della gamma SureColor