iPhone SE 2, altre indiscrezioni su prezzo e uscita

L’iPhone 9 Plus è praticamente confermato
Ascolta l'articolo

Potrebbe uscire prima del previsto iPhone SE 2, il nuovo smartphone “economico” di Apple, dedicato alla fascia media del mercato

Abbiamo sentito così tante voci circa l’iPhone SE 2 che sembra chiaro come Apple stia pianificando un lancio prima di quanto si pensi. Le ultime parlano addirittura di una nomenclatura differente, forse iPhone 9, che di fatto non è mai uscito sul mercato, visto che dopo l’8 è arrivato l’iPhone X. Secondo fonti sentite dal sito Fast Company, il prossimo melafonino costerà circa 399 dollari e verrà mostrato al mondo a marzo.

Tutto ciò ha senso, dato che l’iPhone SE originale ha fatto il suo debutto allo stesso prezzo nel 2016 e Apple di solito ospita una kermesse di annunci hardware in quel mese. Sarebbe anche l’appuntamento migliore per rinvigorire la linea degli iPad e dei MacBook, lasciando all’evento settembrino tutto il focus necessario sugli iPhone top di gamma.

iPhone SE 2, cosa vedremo in primavera

Le nuove informazioni confermano anche le voci che abbiamo già ascoltato, quindi anche se in questa fase nulla è certo, possiamo iniziare a prendere le speculazioni sul prezzo, così come la finestra di lancio di marzo. Si è anche detto che l’epidemia di coronavirus potrebbe potenzialmente ritardare il lancio di iPhone SE 2, ma il piano primaverile può restare valido. Per quanto riguarda le specifiche, abbiamo uno schermo da 4,7 pollici, un design simile all’attuale iPhone 8, insieme anche ad un sensore Touch ID.

E sarebbe il motivo per cui la Mela penderebbe per una nomenclatura old-style, iPhone 9 appunto. Se le tempistiche sono corrette, tra qualche settimana cominceranno ad arrivare gli inviti alla conferenza statunitense, così che ne sapremo di più su date e novità, almeno apparenti.

Leggi anche:  Huawei non utilizza un singolo componente USA sul Mate 30 Pro