Arriva Outlook per iOS e Android

microsoft outlook ios android

Microsoft ha pubblicato l’app per gestire gli account Hotmail, Outlook e Live. I commenti sono più che positivi

Che l’azienda di Redmond avesse oramai cambiato passo era chiaro. Sin dal suo esordio, il nuovo CEO Satya Nadella lo aveva detto: “Mobile first, cloud first”, lasciando presagire un futuro parecchio focalizzato su app e produttività. Dopo lo sbarco della suite Office sui sistemi operativi mobili rivali, ora tocca ad Outlook tornare in grande stile su iOS e Android. Si perché prima di oggi il client era già presente ma in forma alquanto ridotta e accessibile praticamente solo agli abbonati al servizio Office 365. La nuova app è invece per tutti e avvicina gli utenti a una gestione del mondo Microsoft decisamente migliore. Non che l’applicazione Mail di iOS non fosse già di per sé ottima, ma per chi vive del suo account Microsoft troverà in Outlook un compagno ideale per comunicare in maniera più semplice.

Cosa si può fare

Prima di tutto i contatti. Invece di essere catalogati assieme a quelli telefonici di altre rubriche, qui abbiamo tutti gli indirizzi Outlook salvati. Dal menu sottostante è possibile infatti passare dalla visualizzazione della posta in arrivo a quella della rubrica per passare poi al calendario e agli allegati, compresi quelli dei servizi cloud se aggiunti. L’utilizzo dell’app va infatti oltre il solo account Outlook: è possibile settare non solo piattaforme come Dropbox e OneDrive  (obbligato) ma anche altri indirizzi di posta come quelli aziendali (Exchange), iCloud e Gmail. Una particolarità dell’app è la visualizzazione di messaggi prioritari, quelli che, stando ai contatti preferiti e alla frequenza di scambio di email, Outlook ritiene essere più importanti per ogni singolo utilizzatore. Cara Microsoft, il 2015 è iniziato nel migliore dei modi.

Leggi anche:  Che cosa significa innovare in un mondo instabile