LG G Flex 2 svelato al CES 2015

LG G Flex 2 al CES 2015

LG ha svelato al CES 2015 il suo smartphone curvo LG G Flex 2. Il device è più resistente e maneggevole del modello precedente

Come da copione, LG ha presentato al CES 2015 il suo LG G Flex 2, la seconda versione del suo smartphone dal display curvo. Il nuovo modello presenta uno schermo dalle dimensioni ridotte (5,5 pollici e 1080 x 1920 pixel di risoluzione) rispetto a quello precedente, aspetto che lo rende molto più maneggevole e fruibile dall’utente. La curvatura del display è stata accentuata ma la resistenza della scocca è aumentata del 20% grazie all’utilizzo di nuovi materiali. Anche il sistema autoriparante, che è stato uno dei punti di forza di LG G Flex, è stato reso più efficiente.

Presentando il suo device dallo schermo curvo, LG ha anticipato le mosse di Samsung e Xiaomi, che hanno entrambe in cantiere uno smartphone dal display convesso.

LG G Flex 2: caratteristiche tecniche

LG G Flex sfrutta un processore Qualcomm Snapdragon 810 a 2GHz (octa-core 64bit) e sarà disponibile in due versioni: 2 GB di RAM e 16 GB di spazio di storage o 3 GB di RAM e 32 GB di memoria. La fotocamera principale è da 13 megapixel con stabilizzazione ottica, autofocus laser e dual-flash LED mentre quella anteriore è da 2,1 megapixel. LG G Flex 2 è inoltre dotato di batteria da 3.000 mAh e supporto LTE fino a 300 Mbps. Il sistema operativo è Android 5.0.1 Lollipop. Lo smartphone curvo sarà in vendita a gennaio in Corea del Sud mentre la disponibilità negli altri Paesi non è stata ancora annunciata.

[ot-video type=”youtube” url=”RS0t1JqvcwE”]

Leggi anche:  Riello UPS amplia la gamma NextEnergy con il nuovo modello da 600 kVA