1&1 migliora la propria offerta di Server Dedicati

1&1 arricchisce la propria offerta di server dedicati: gli utenti possono usufruire gratuitamente di un Solid State Disk (SSD) aggiuntivo all’Hard Disk Drive (HDD) integrato durante la durata minima del contratto selezionata. I clienti possono così beneficiare di server più veloci con prestazioni migliorate.

Gli SSD rispondono perfettamente ai requisiti di una clientela esigente e orientata alle prestazioni che vuole creare un sito web affidabile, dinamico e interattivo in grado di gestire un elevato numero di visitatori. L’accesso ad elementi interattivi, a transazioni o applicazioni web (come video streaming o  videoconferenze) avviene senza problemi utilizzando il drive SSD. Grazie al Solid State Drive, infatti, gli errori di dati sono ridotti al minimo mentre l’integrità dei dati è garantita in qualsiasi momento mediante un processo di memoria elettronica.

1&1 annuncia anche un miglioramento del server entry level A8i, ora  disponibile con memoria SSD. Dal 1° aprile 2015, i clienti possono scegliere tra HDD e SSD di default e beneficiare di prestazioni ancora migliori. Con l’A8i SSD, i clienti possono contare su un webserver ideale con un veloce processore Intel ad 8 core e un potente storage SSD.

Per questa nuova offerta, 1&1 si avvale di SSD Intel di alta qualità che offrono il miglior rapporto prezzo/prestazioni possibile e godono di un’ampia disponibilità.

Leggi anche:  Epson amplia la collaborazione con GM per stampa di etichette end-to-end