Internet.org: Facebook sperimenta i laser anti-Digital Divide

Facebook: laser per Internet.org

Il CEO di Facebook Mark Zuckerberg ha rivelato che il social network sta testando un sistema di comunicazione laser per il progetto Internet.org

Facebook sta lavorando a nuove tecnologie per Internet.org, il suo progetto per sconfiggere il digital divide a livello globale. Oggi il co-fondatore del social network Mark Zuckerberg ha pubblicato sul proprio profilo alcune immagini di un nuovo sistema laser che aiuterà a portare Internet anche a quelle persone che vivono in zone remote o non hanno le disponibilità economiche per connettersi alla Rete.

Facebook testa i laser per Internet.org

Zuckerberg, che ha modificato il logo di Facebook per renderlo più adatto al mobile, ha postato tre immagini di una tecnologia laser che permetterà ai satelliti e ai droni di Internet.org di trasmettere dati da elevate altitudini con un maggiore efficienza e velocità. “Stiamo studiando le modalità con cui usare i droni e i satelliti per connettere i miliardi di persone che non vivono in aree coperte dalle reti wireless.  – ha scritto il CEO del social network – Il nostro Connectivity Lab sta sviluppando un sistema di comunicazione laser che può trasmettere i dati dal cielo alle comunità. Questo aumenterà notevolmente la velocità di trasmissione sulle lunghe distanze”. Internet.org punta a connettere alla Rete ben 3 miliardi di persone entro la fine del 2015. Il servizio è recentemente arrivato in India e Colombia ed è stato aperto agli sviluppatori per favorirne la crescita.

Leggi anche:  TLC post lockdown, mercato e operatori alla prova