La pubblicità arriva su Instagram

Instagram pubblicità

Instagram ha inserito i post sponsorizzati all’interno della propria piattaforma. L’utente verrà reindirizzato a video, app o pagine web

Instagram è uno dei social network con maggiore potenzialità di crescita. Secondo alcune stime la piattaforma di proprietà di Facebook potrebbe addirittura arrivare a 5,8 miliardi di ricavi. Alla luce ci ciò, Instagram ha deciso di inserire la pubblicità all’interno del proprio servizio in 30 Paesi, compresa l’Italia.

L’advertising di Instagram

Da oggi gli utenti di Instagram, che ha aggiornato le ricerche di contenuti con i luoghi, visualizzeranno all’interno della propria timeline alcuni post segnalati come sponsorizzati. Il social network ha scelto tre modalità di interazione con l’immagine. Con un click l’utente verrà indirizzato verso un video, il download di un’applicazione, o una pagina web. Quest’ultima si aprirà sempre all’interno della piattaforma. Inoltre, l’advertising di Instagram sarà gestito e targettizzato secondo le regole stabilite da Facebook per la sua piattaforma. In futuro si vocifera che verrà inserito anche un tasto “compra” per l’e-commerce.

“Siamo entusiasti di questo ulteriore passo avanti fatto dalla piattaforma, che permetterà alla nostra comunità di connettersi meglio e in modo più diretto con i brand che amano. Le nuove funzionalità che introduciamo oggi permetteranno ad aziende, grandi e piccole, di raggiungere i propri obiettivi di business, offrendo contenuti di forte ispirazione e di altissima qualità visiva”, ha detto al Sole24Ore Luca Colombo, Country Manager di Facebook.

Leggi anche:  Perché il Brasile ha bandito Telegram