Google lavora a un assistente domestico

google amazon echo assistente domestico

Google sta lavorando a un dispositivo simile ad Amazon Echo per gestire alcune funzioni all’interno della casa

Google da anni realizza prodotti per la domotica e con l’acquisizione dei laboratori Nest ha aggiunto nuove soluzioni dedicate a rendere la casa sempre più smart come il termostato EnergySense. Big G ora starebbe lavorando a un nuovo progetto molto simile ad Amazon Echo, l’assistente domestico in grado di controllare diverse funzioni all’interno della casa attraverso comandi vocali.

La tecnologia sviluppata da Google consentirà di effettuare attività come la regolazione della temperatura della stanze o l’illuminazione attraverso il proprio smartphone. Il device permetterà anche la riproduzione di contenuti multimediali o di cercare informazioni online. Stando alle ultime indiscrezioni non sarebbero però i laboratori Nest a lavorare sul progetto ma un team interno alla stessa Google, che ha ricevuto una multa in Francia per la sua gestione del diritto all’oblio. Dal punto di vista del design, l’assistente domestico di Mountain View dovrebbe avere un aspetto molto simile al router Wi-Fi OnHub.

Leggi anche:  Un futuro ibrido per Canon