Samsung brevetta lo smartwatch dal display fuori misura

samsung smartwatch
Samsung brevetta nuovo smartwatch (credit: dal sito Android Headlines)

Samsung ha brevettato un dispositivo indossabile da polso con uno schermo piuttosto ampio e avvolgente

Samsung continua a lavorare a nuovi prodotti e non ha di certo abbandonato il settore wearable nonostante sia ormai diverso tempo che non lancia sul mercato una versione aggiornata del suo orologio Gear. Questa volta l’azienda coreana ha progettato uno smartwatch con un schermo curvo in grado di avvolgersi attorno al polso e dallo schermo talmente ampio da coprirne buona parte. Nelle immagini associate al brevetto, che porta il nome generico di “Wearable Electronic Device”, si può vedere un display OLED che si estende ben oltre la larghezza del cinturino e che presumibilmente permetterà di vedere messaggi e notifiche in modo più efficace e nitido. Forse potrebbe trattarsi anche di una sorta di telecomando da polso per altri dispositivi. Come per qualsiasi altro brevetto non c’è la certezza che questo dispositivo verrà mai lanciato sul mercato ma quel che è certo è che il colosso asiatico si sta concentrando sugli schermi flessibili.

L’azienda coreana, che in collaborazione con il Miur ha presentato la seconda edizione del concorso LetsApp, ha annunciato il prossimo lancio di Galaxy X, il suo primo smartphone in grado di piegarsi su se stesso. Il terminale dovrebbe debuttare ufficialmente nel 2019 e con due anni di anticipo rispetto alla soluzione sviluppata da Apple. La Mela l’anno prossimo potrebbe invece lanciare un iPhone con doppia curvatura e tecnologia touchless. Nel frattempo anche Huawei e Oppo nel frattempo lavorano alla loro versione di smartphone flessibile.

Leggi anche:  Scuola e tecnologia ai tempi del Covid-19