World Earth Day: Samsung svela i dati sul consumo energetico e idrico delle proprie lavatrici

L’azienda si impegna quotidianamente nel proporre ai consumatori prodotti efficienti ma senza dimenticare il rispetto dell’ambiente

Il 22 aprile è la giornata mondiale dedicata alla Terra, il World Earth Day, un momento dedicato alle riflessioni legate al rispetto del mondo nel quale viviamo e dell’ambiente.

Molto spesso parole e buone intenzioni non corrispondono a fatti concreti e ogni giorno la Terra è sempre più in pericolo, minacciata da inquinamento e spreco di risorse, tra le quali quelle energetiche e idriche.

In occasione di questa giornata, Samsung ha svelato alcuni relativi al consumo energetico e idrico delle lavatrici prodotte dall’azienda.

Il consumo energetico

Secondo i dati Gfk tutte le lavatrici Samsung vendute nel 2017 consumano in media il 25.2% di energia in meno rispetto alla media di mercato. Se tutte le lavatrici vendute nel 2017 fossero state Samsung l’Italia avrebbe risparmiato ben 96.4 GWh (GigaWattOra), ovvero, considerando 0,22 €/KWh, ben 21.2 M€

Il consumo idrico

Non da meno il consumo idrico. Sempre infatti secondo i dati Gfk, in questo indice le lavatrici Samsung sono le più parsimoniose del mercato con un media di consumo di 8848 litri all’anno, permettendo quindi di risparmiare 1531 litri ogni anno rispetto alla media di mercato.

Se tutte le lavatrici vendute nel 2017 fossero state Samsung l’Italia avrebbe risparmiato ben 2.5 Miliardi di litri d’acqua, circa 1000 piscine olimpioniche da 50x25x2 m, che se consideriamo 1,37 €/mq equivalgono a ben 3.47 M€.

Leggi anche:  Epson presenta il nuovo report sulla sostenibilità