Xiaomi aprirà il suo primo Mi Store italiano ad Arese

xiaomi mi store

Xiaomi aprirà ufficialmente il suo primo Mi Store in Italia domani 24 maggio. La sede dovrebbe essere il centro commerciale di Arese

Xiaomi in pochi anni è diventata da sconosciuta startup cinese a quinto produttore mondiale di smartphone e il quarto in Europa. L’azienda fondata da Lei Jun ha grandi mire espansionistiche e dopo aver conquistato il proprio Paese natio si sta lentamente inserendo all’interno di nuovi mercati. Xiaomi all’inizio ha adottato la politica di non vendere direttamente i suoi prodotti all’estero ma oggi ha cambiato strategia aprendo diversi negozi in Europa. Dopo Grecia e Spagna, il produttore si prepara a fare lo stesso anche in Italia. Sappiamo che il primo Mi Store del Belpaese sarà inaugurato domani 24 maggio ma non quale sia la sua sede. Oggi abbiamo qualche certezza in più.

Xiaomi, che si prepara a debuttare alla Borsa di Hong Kong con una IPO da record, aprirà il suo punto vendita monomarca nel centro commerciale di Arese, che è anche il più grande del Vecchio Continente. L’azienda non ha confermato la notizia ma utenti ed esperti concordano che sia effettivamente questa la location prescelta. Xiaomi, che potrebbe spendere una cifra forse eccessiva per acquisire GoPro, ha organizzato una serie di iniziative per promuovere l’inaugurazione e coinvolgere il più possibile i suoi fan. I primi 10 utenti che hanno indovinato la sede del Mi Store attraverso un concorso su Facebook riceveranno un gradito premio e lo stesso avverrà alle prime persone che si metteranno domani in coda. All’interno del negozio saranno presenti non solo smartphone ma anche altri prodotti hardware a partire da quelli dedicati al wearable. Nel corso del tempo la scelta diventerà poi sempre più ricca.

Leggi anche:  Le AirPods Pro 2 potrebbero essere così

[amazon_link asins=’B079VS947C,B07914CZWK,B07CZS8W5Y,B076FTDYFY’ template=’ProductCarousel’ store=’dmo0e-21′ marketplace=’IT’ link_id=’f80cdd8f-5e99-11e8-827c-9116b08c29d7′]