La dotazione dell’ufficio domestico può salvare il Natale

La dotazione dell’ufficio domestico può salvare il Natale

Alla luce delle restrizioni imposte per le Feste, Snom illustra come, con un po’ di inventiva e l’ausilio della tecnologia, si possa festeggiare Natale e Capodanno con amici e parenti senza violare le disposizioni o correre rischi inutilmente

Per tutti noi il Natale e il Capodanno 2020 saranno diversi dal solito, a conclusione di un anno in cui la maggior parte di noi ha dovuto rivoluzionare il proprio modo di vivere e lavorare, dando luogo ad un “new normal” a cui, vuoi per le restrizioni imposte dal Governo, vuoi per responsabilità, è difficile sfuggire, anche durante le Festività.

Ma con un po’ di flessibilità e inventiva è possibile creare qualcosa di nuovo anche in questa occasione. Fortunatamente esistono sufficienti soluzioni per godere delle Feste insieme ad amici e parenti senza violare le disposizioni! Anche tutti i colleghi di Snom hanno trascorso un’infinità di giornate in homeoffice, in taluni casi, a seconda del Paese, mesi. Forte di questa esperienza Snom propone due scenari che possono essere d’aiuto per evitare l’isolamento durante le Feste, nel rispetto delle regole e in tutta sicurezza.

Una grande tavolata per tutta la famiglia e gli amici – virtuale naturalmente

Immaginiamo il classico scenario, cenone o pranzo di Natale, o anche la cena di Capodanno con gli amici. Un lungo tavolo addobbato come da migliore tradizione e carico di squisitezze. Stavolta però il tavolo non è al solito posto, bensì appoggiato ad una parete bianca. A quel capo del tavolo un notebook o una buona videocamera dotata di un cavo USB sufficientemente lungo, all’altro capo il caro videoproiettore – forse un po’ impolverato, perché da tempo non viene impiegato nelle riunioni con clienti o colleghi.

Leggi anche:  Epson amplia la gamma di stampanti a sublimazione da 76 pollici con SureColor SC-F10000H

In mezzo al tavolo campeggia lo Snom C52-SP, il terminale IP cordless DECT “prêt-à-porter” tra le soluzioni Snom per teleconferenze. E’ connesso al laptop con l’adattatore DECT USB Snom A120. La connessione WiFi c’è, come anche la piattaforma per videoconferenze con cui abbiamo lavorato quasi quotidianamente.

Con la giusta inquadratura, la tavola imbandita della controparte e gli ospiti stessi sono proiettati sulla parete bianca più o meno alla stessa vostra altezza: l’illusione è perfetta. È vero, non ci si potrà passare il sale o il pane e neanche assaggiare le leccornie preparate dai commensali alla parete, ma si potrà conversare senza headset come se si fosse tutti nella stessa stanza, ascoltare la stessa musica di sottofondo e persino giocare a tombola, o ad altri giochi di società che non richiedano la condivisione di alcun oggetto, come una sciarada o un gioco dei mimi, anche se i partecipanti si trovano dall’altra parte del mondo.

Il party con gli amici

Tra i giovani (o rimasti tali) Capodanno è sinonimo di party. E un party non è un party senza musica e movimento o ballo. Nessuno vieta di organizzare una festa virtuale tra amici, con tanto di luci stroboscopiche e musica, se gradite. Per farlo si possono utilizzare gli stessi dispositivi menzionati prima e, se si opta per la musica ad alto volume, forse a completamento un headset wireless come lo Snom A170 per conversare con gli ospiti. Con un po’ di fantasia e buona volontà si può godere di una festa insieme, anche se a distanza.

“Le disposizioni che non ci permetteranno di festeggiare come d’abitudine sono note e c’è poco da fare. Ma con un po’ di inventiva e l’ausilio della tecnologia di cui già ci siamo dotati per il nostro ufficio domestico, possiamo per lo meno gestire questa situazione eccezionale in maniera creativa”, riassume Heike Cantzler, Head of Marketing & Communications di Snom Technology. “Non é obbligatorio utilizzare il terminale per le teleconferenze C52 o il telefono aziendale esclusivamente per discutere di affari. Certo, non sarà come incontrare qualcuno fisicamente nella stessa stanza, ma è indubbiamente meglio che trascorrere una serata da soli davanti alla TV”.

Leggi anche:  Il nuovo iPad sarà più sottile, leggero ed economico e verrà lanciato a marzo