Il Galaxy S22 potrebbe essere il nuovo Note 22

Il Galaxy S22 potrebbe essere il nuovo Note 22

Indiscrezioni puntano all’integrazione di un pennino nel prossimo top di gamma della famiglia S

Il Samsung Galaxy S21 Ultra ha fatto scalpore all’inizio di quest’anno quando è stato rilasciato con il supporto dello stilo digitale S Pen. Alla luce della cancellazione della serie Samsung Galaxy Note, la mossa è sembrata naturale per non lasciare a bocca asciutta gli estimatori del pennino. Nonostante ciò, la S Pen non viene fornita nella confezione di vendita ma acquistata a parte.

Quello che ci racconta il leaker Ice Universe, che di solito ci prende quando si tratta di Samsung, è che la compagnia coreana potrebbe appunto inserire nel box del Galaxy S22, o almeno del modello Ultra ossia il top di gamma, l’accessorio, così da rimpiazzare concretamente la famiglia dei Note con quella degli S. Del resto, l’S21 Ultra può già utilizzare la S Pen quindi a Samsung non servirebbe nemmeno uno sforzo tecnologico ma solo un cambio strategico di mercato. 

Il leaker si pone davanti tre possibilità. La prima è che solo il Galaxy S22 Ultra riceverà la S Pen, la seconda è che tutti e tre i modelli della gamma, tra cui S22 e S22 Pro, avranno il supporto al pennino, la terza è che addirittura Samsung ha progettato un’allocazione interna per l’accessorio, che sul Galaxy S21 doveva invece essere trasportato all’esterno, sebbene in una custodia specifica. 

Ovviamente nulla di tutto ciò è confermato ma è evidente che, come hanno affermato in precedenza manager della coreana, l’idea è quella di estendere l’utilizzo della S Pen al più ampio ecosistema Galaxy, la mossa sarebbe più che plausibile. Anche il software, l’interfaccia One UI che è il layer superiore di Android, è già ben adatta al poter sfruttare la biro digitale, come dimostra anche il recente supporto del pieghevole Z Fold3, il primo foldable al mondo a poter accettare l’input via penna.

Leggi anche:  Tutte le novità di Qualcomm Snapdragon 888