Lenovo presenta ThinkPad P16

Lenovo presenta ThinkPad P16

Una nuova e potente workstation portatile per gestire on-the-go i progetti più impegnativi

Oggi chi utilizza una workstation è alla ricerca di una soluzione in grado di essere utilizzata in diversi contesti, e supportare le applicazioni più esigenti, mantenendo alti livelli di produttività in qualsiasi luogo ci si trovi. Storicamente, scegliere massimi livelli di potenza e prestazioni all’altezza dei carichi di lavoro più pesanti significava sacrificare la mobilità. Grazie ai recenti progressi tecnologici nelle prestazioni delle CPU e delle GPU, combinate alle innovazioni ingegneristiche relative alla capacità termica e all’offerta in termini di display, gli utenti non devono più affidarsi a stazioni ingombranti o pesanti per ottenere ciò di cui hanno bisogno.

Lenovo presenta oggi ThinkPad P16, una nuova workstation portatile potente, progettata per l’uso professionale per gli utenti più esigenti. La nuova P16 elimina ogni compromesso – offrendo il massimo delle prestazioni portatile e un form factor solido – sia per ingegneri e designer che creano rendering complessi sia per sviluppatori che lavorano su simulazioni di realtà virtuale e mista.

“Il feedback dei nostri clienti è piuttosto chiaro, desiderano il meglio di entrambi i mondi: una workstation portatile con massime prestazioni in un dispositivo portatile che sia tanto elegante quanto performante”, ha dichiarato Rob Herman, Vice President Workstation and Client AI Business Unit. “L’eleganza della nuovo ThinkPad P16 si adegua bene con l’estrema potenza al suo interno, un pacchetto completo che offre la tecnologia necessaria per affrontare anche i flussi di lavoro più intensi, sia a casa che in viaggio o in ufficio”.

Tutto ciò che serve all’utente moderno in ambito professionale con un design all’avanguardia

Con un telaio interamente in alluminio nella colorazione storm-gray e un richiamo rosso sul retro, la nuova ThinkPad P16 offre un design raffinato, garantendo al contempo la stessa affidabilità, sicurezza, durata e capacità di espandibilità che gli utenti si aspettano da una workstation portatile della serie ThinkPad P. Progettata per combinare le migliori caratteristiche di ThinkPad P15 e P17 in un nuovo design compatto e migliorato, la P16 racchiude le prestazioni e le funzionalità di fascia alta della P17 in un moderno chassis da 16”.

Leggi anche:  Google ha acquistato una società di display MicroLED per i suoi occhialini

Per offrire prestazioni di alto livello in uno spazio contenuto, gli ingegneri termodinamici di Lenovo hanno dovuto realizzare una soluzione di raffreddamento completamente nuova, con due ventole, tubi termici, una doppia camera di vapore, una presa d’aria per la tastiera e un design a doppio by-pass per ridurre le temperature sulla superficie e mantenere la produttività.

Questa soluzione innovativa consente di aumentare il flusso d’aria attraverso il telaio e di mantenere la P16 più fresca e silenziosa anche durante i carichi di lavoro più pesanti con i quali gli utenti più esperti, come disegnatori e creatori di animazioni, ingegneri, architetti e designer, la mettono alla prova quotidianamente.

La ThinkPad P16 non solo offre un nuovo display da 16” con una bassa emissione di luce blu, ma la superficie dello schermo si traduce in un’area di visualizzazione di 16:10 con un rapporto schermo/corpo più elevato grazie a cornici più strette, più pixel per pollice e una maggiore risoluzione verticale e spazio. È disponibile anche un’opzione OLED touch con supporto per la penna. Inoltre, la nuova workstation portatile presenta un’estetica migliorata, come un touchpad più ampio e un lettore di impronte digitali integrato nel pulsante di accensione e una fotocamera FHD per una migliore qualità delle immagini nelle videochiamate. Gli utenti potranno anche contare su una connettività più potente, grazie al nuovo Wi-Fi 6E1 e al 4G LTE opzionale.

Potenza e prestazioni ai massimi livelli in una macchina ThinkPad

All’interno di uno chassis rinnovato più sottile e leggero, la ThinkPad P16 è più potente di qualsiasi workstation portatile delle serie ThinkPad P mai realizzata. Grazie alle nuove CPU Intel di 12ma generazione HX, il primo processore da 55W del settore, il device ha un numero più alto di core e di frequenze di clock per garantire tempi di esecuzione più rapidi delle applicazioni e una maggiore efficienza energetica, La nuova architettura ibrida di Intel integra Performance-cores ed Efficient-cores per trasformare l’esperienza di computing aumentando l’efficienza di calcolo e offrendo un’ottimizzazione intelligente dei carichi di lavoro.

Leggi anche:  Incubo natalizio per Sony, meno PS5 nei negozi per la carenza di chip

Grazie al supporto della grafica professionale NVIDIA RTX™ A5500 con 16 GB di memoria dedicata, il ThinkPad P16 dispone di maggiore potenza per accelerare progetti di elaborazione grafica più esigenti e per affrontare i carichi di lavoro ad alta intensità di memoria della GPU. ThinkPad P16 è inoltre dotata della più recente tecnologia di memoria DDR5, che supporta fino a 128 GB di capacità, oltre a un massimo di 8 TB di capacità di archiviazione tramite SSD Performance per una maggiore velocità di lettura, scrittura e trasferimento dei dati, in modo che gli utenti possano portare a termine le attività più rapidamente.

L’impegno di Lenovo per affidabilità, resistenza e sostenibilità

La nuova ThinkPad P16 è certificata ISV e testata al massimo livello per superare gli standard MIL-SPEC, consentendo agli utenti di portare la produttività a un livello superiore con un dispositivo affidabile e sicuro. L’ultima novità del portfolio di workstation portatile di Lenovo conferma l’impegno dell’azienda per la sostenibilità ambientale, realizzata con il 30% di materiale plastico riciclato post-consumo (PCC) nell’involucro dell’altoparlante e con il 97% di PCC nell’involucro del pacco batteria, oltre a materiali certificati FSC utilizzati per il cartone e la scatola degli accessori.  Il ThinkPad P16 ha ottenuto importanti certificazioni come ENERGY STAR ed EPEAT Gold, registrate negli Stati Uniti.