Angela Ahrendts passa da Burberry agli Apple Store

A partire dalla prossima primavera il CEO di Burberry Angela Ahrendts passerà ad Apple per dedicarsi alla gestione dei negozi della Mela

Continua il nuovo corso avviato dal CEO di Apple Tim Cook, che recentemente ha affermato che alla sua azienda non interessa il settore junk. Dopo la scelta di Jony Ive per rivoluzionare il design dei prodotti della Mela, il numero uno di Apple ha trovato chi riempirà la poltrona ormai vacante da anni di gestore strategico dei negozi fisici di Cupertino. Si tratta di Angela Ahrendts, attuale CEO di Burberry.

Da Burberry agli Apple Store

A partire dalla prossima primavera la Ahrendts si occuperà della gestione degli Apple Store sparsi per il mondo – un nuovo punto vendita è stato aperto a Rimini – e riferirà direttamente a Cook. A sostituirla presso la casa di moda britannica sarà Christopher Bailey, che manterrà anche il suo incarico di responsabile creativo. “Sono felice che Angela venga da noi – ha dichiarato il CEO di Apple – Perché condivide i nostri valori e il nostro focus nell’innovazione, e mette la nostra stessa attenzione nella customer experience”.

Leggi anche:  La smart factory a scuola di convergenza