Nokia dice no ad Android

Si vociferava che Nokia in caso di insuccesso di Windows Phone avrebbe adottato Android, ma l’azienda finlandese smentisce

Tutto era partito da un post di Nokia su LinkedIn, dove si cercava un esperto nei software Linux per nuovi prodotti. Alcuni hanno subito pensato che i “nuovi prodotti” fossero degli smartphone targati Android visto che già da tempo circolava voce che Nokia avesse intenzione di dotarsi del sistema operativo di Google nel caso in cui i nuovi Windows Phone non avessero avuto il successo sperato.

Tutto falso, i nuovi programmatori servono per Nokia Here

Doug Dawson, Nokia Media Relation, ha smentito tutto su Twitter affermando che l’annuncio si riferiva a nuovi programmatori per il servizio di mappe di Nokia, disponibile sia su iOS che Android.

 

Leggi anche:  Come la realtà virtuale può aiutarci a uscire fuori dal blocco pandemico