Samsung: lo smartphone con schermo curvo arriva a ottobre

D.J. Lee, capo del marketing strategico della divisione mobile di Samsung, ha annunciato che lo smartphone dal display pieghevole sarà presentato a ottobre

Nella corsa allo smartphone dal display pieghevole sembra che sarà Samsung, che sta realizzando il proprio chip a 64 bit, ad arrivare prima al traguardo. L’azienda coreana ha bruciato sul tempo i rivali Apple ed LG e ad ottobre presenterà la sua versione modificata di Galaxy Note 3 con schermo flessibile. A dare la notizia è stato D.J. Lee, capo del marketing strategico della divisione mobile di Samsung, che ha annunciato l’evento a margine della presentazione a Seul del Galaxy Note 3.

Rivoluzione pieghevole 

Samsung, che è intenzionata a lanciare la linea Galaxy F, era intenzionata a commercializzare il suo smartphone flessibile già a settembre ma un ritardo nello sviluppo del display ne ha spostato il lancio ad ottobre. Con questa mossa l’azienda coreana potrebbe ottenere un vantaggio competitivo enorme sui rivali e con ogni probabilità detterà i futuri standard per questo tipo di tecnologia, costringendo i competitor ad adeguarsi.

Leggi anche:  Facebook lancerà il nuovo Oculus Quest VR alla conferenza Connect