Google Meet è un nuovo strumento per videoconferenze

Google Meet è un nuovo strumento per videoconferenze
  •  
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

Google Meet permette di organizzare videoconferenze aziendali ma al momento non ha ancora avuto una presentazione vera e propria

Google tende la mano ai professionisti anche se non in via del tutto ufficiale. L’azienda di Mountain View sta per lanciare un nuovo servizio chiamato Google Meet che sembra sarà dedicato alle videoconferenze. La piattaforma non ha ancora debuttato ma è apparsa per qualche minuto su App Store. Al momento è possibile visualizzarla solo tramite la cache della pagina web dedicata. Un altro indizio arriva dal sito meet.google.com che con ogni probabilità consentirà di accedere da desktop al software.

Come si evince dalla descrizione dell’app, Google Meet è uno strumento per videoconferenze dedicato ai professionisti e quindi rientrerà nel pacchetto G Suite, che ora comprende anche una piattaforma per lo sviluppo personalizzato di app. Sebbene il servizio non sia ancora attivo su meet.google.com è già possibile inserire un codice per la riunione virtuale e calendarizzare la videoconferenza via Google Calendar. La comparsa sul web di Google Meet sembra molto sospetta visto che Amazon ha da poco presentato Chime, una piattaforma che offre lo stesso tipo di servizio alle aziende e che potrebbe essere integrata nella suite per la produttività su cui sta lavorando il colosso dell’e-commerce. Entrambe dovranno comunque vedersela con Skype, che è attualmente leader nel settore delle videoconferenze.


  •  
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares
Categorie: Software