Steve Wozniak non è convinto di iPhone X: “Non lo comprerò al day one”

Steve Wozniak non è convinto di iPhone X: “Non lo comprerò al day one”
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Steve Wozniak ha confermato che non acquisterà iPhone X al suo debutto in quanto soddisfatto del suo iPhone 8, salvo poi criticare anche questo dispositivo

Steve Wozniak, co-fondatore di Apple insieme a Steve Jobs, è sempre stato piuttosto critico nei confronti della sua azienda da quando ha deciso di lasciarla. The Woz non si è infatti mai risparmiato quando si è trattato di commentare negativamente i prodotti della Mela. Certo l’esperto informatico non è arrivato al livello di Bill Gates, che ha preferito acquistare uno smartphone Android piuttosto di un dispositivo Windows Phone, ma a quanto pare nemmeno l’innovativo iPhone X lo ha stupito in positivo.

Steve Wozniak ha raccontato durante un’intervista alla conferenza Money 20/20 che non ha intenzione di acquistare iPhone X al day one (3 novembre) come ha sempre fatto in passato con gli smartphone della Mela. Il creatore dei primi Mac si ritiene già soddisfatto del suo iPhone 8 in controtendenza rispetto alla maggior parte degli utenti. In realtà nel suo commento trapela comunque una non troppo velata critica ad Apple. The Woz ha lasciato intendere che l’ultima generazione di smartphone Made in Cupertino (escludendo iPhone X) è sostanzialmente identica alle due precedenti. “Preferirei aspettare. Sono soddisfatto del mio iPhone 8 che, per me, è lo stesso rispetto a iPhone 7, a sua volta lo stesso rispetto a iPhone 6. – ha detto Wozniak – Per qualche ragione, iPhone X sarà il primo iPhone di cui non effettuerò l’upgrade al day one. Ma mia moglie lo acquisterà, quindi avrò modo di vederlo”. Wozniak non si è nemmeno sentito rassicurato dalle spiegazioni di Apple in merito al funzionamento del Face ID e si è detto piuttosto scettico sulla sua effettiva efficacia.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Categorie: Open Source