Apple ha superato Samsung nel settore smartphone?

apple e samsung multata per l'obsolescenza programmata
Il Garante della privacy multa Apple e Samsung per aver stabilito a priori il ciclo di vita dei suoi prodotti

Secondo diversi analisti statunitensi, Apple ha venduto più device di Samsung ed è ora il primo produttore di smartphone al mondo

Apple ha registrato risultati finanziari eccezionali nel primo trimestre 2015 e ha venduto oltre 74 milioni di iPhone mentre Samsung arranca sul mercato e vede calare la distribuzione dei suoi device del 10%. Alla luce di questa situazione, diversi esperti statunitensi ritengono che l’azienda di Cupertino sia diventata il primo produttore di smartphone al mondo grazie ad iPhone 6 e iPhone 6 Plus. La rivale di sempre deve quindi accontentarsi del secondo posto.

Apple vs Samsung: questa volta vince la Mela

Samsung, che ha lanciato il primo terminale con OS Tizen, non ha ancora diffuso i dati delle vendite ma secondo Counterpoint Research il numero delle sue consegne si attesta sulle 73,8 milioni di unità, quindi inferiori a quelle di Apple. Secondo Creative Strategies, la distanza fra le due aziende sarebbe di circa un milione di pezzi in favore della Mela mentre Strategy Analytics ritiene che Apple e Samsung abbiano raggiunto risultati molto simili, circa 74,5 milioni di device venduti per entrambe.

Nonostante i dati di Samsung non siano ancora ufficiali, è innegabile che la società di Cupertino abbia ormai quasi completamente colmato il gap con la rivale. Apple, che ha rilasciato iOS 8.1.3, ha aumentato la media di prezzo di 50 dollari ma le richieste non ne hanno risentito e anzi sono cresciute. Inizialmente gli analisti prevedevano che Samsung vendesse tra i 10 e 15 milioni di device in più rispetto alla rivale. L’azienda coreana ora spera che Apple entri nella sua classica fase discendente post Natale e che il nuovo Galaxy S6, che dovrebbe essere dotato di una fotocamera proprietaria, dia nuova linfa alle vendite.

Leggi anche:  Seeweb rinnova la sua partnership con Programma il Futuro