Nokia prepara il suo ritorno con Nokia D1C

Nokia d1c

Nokia D1C è uno smartphone di fascia media che decreta il ritorno del brand Nokia nel mercato

Per diverso tempo Nokia non ha potuto proporre alcun modello smartphone dopo la cessione della divisione mobile a Microsoft ma ora che la clausola prevista dal contratto è decaduta, l’azienda finlandese si prepara a un nuovo debutto. Nokia ha previsto un debutto piuttosto soft con un dispositivo di fascia media che, come da previsioni di AnTuTu, dovrebbe chiamarsi Nokia D1C. Il dispositivo non utilizzerà più Windows Phone, che fatica a imporsi sul mercato, ma Android.

Le prime immagini del presunto Nokia D1C sono apparse sul social network cinese Weibo e mostrano una scocca in policarbonato con delle cornici laterali molto ridotte. L’ampiezza delle schermo non è ancora chiara (si parla di 5/5,5 pollici) ma è presente un sensore per le impronte digitali. Nokia D1C presenterà inoltre un processore Qualcomm Snapdragon 430 e scheda grafica Adreno 505, 3 GB di RAM, 32 GB di spazio di archiviazione per l’utente, fotocamera principale da 13 Megapixel e frontale da 8 Mpx. Il sistema operativo dovrebbe essere Android 7.0 Nougat.

Stando alle ultime indiscrezioni Nokia D1C sarà presentato al Mobile World Congress 2017 ma potrebbe non essere l’unico dispositivo che l’azienda finlandese svelerà durante l’evento. Il general manager di Nokia, Mike Wang, ha confermato che verranno lanciati 4 nuovi dispositivi tra smartphone e tablet entro la fine del quarto trimestre del 2016.

Leggi anche:  Samsung sotto indagine in Corea per le prestazioni del Galaxy S22