Nokia: dopo lo smartphone in arrivo il tablet

Nokia smentisce la produzione di uno smartphone per il 2016

Un sito di benchmark ha pubblicato le caratteristiche di un tablet da 18,4 pollici che dovrebbe appartenere a Nokia

Nokia ha fatto il suo ritorno sul mercato mobile grazie all’accordo con la connazionale HMD Global. Il marchio di Espoo è apparso prima su un feature phone e poi su uno smartphone vero e proprio presentato al CES 2017 ma attualmente disponibile solo in Cina. Per rendere la sua offerta ancora più completa sembra proprio che Nokia abbia lavorato anche a un tablet di grandi dimensioni di cui oggi sono trapelate le prime notizie.

Il sito GFXBench ha condiviso i risultati di alcuni test comparativi su un dispositivo che sfruttava “Android FIH Edition”. La sigla FIH si riferisce alla sussidiaria di Foxconn che ha il compito di fabbricare i prodotti di HMD Global. Il tablet dovrebbe presentare un display QHD da 18,4 pollici (2560 x 1440 pixel di risoluzione), fotocamera anteriore e posteriore da 12 Megapixel per la registrazione di video in qualità 4K e Android 7.0 Nougat come sistema operativo. Questo dispositivo potrebbe essere anche il primo a sfruttare l’assistente vocale proprietario Viki. Visti i tempi ristretti è improbabile che Nokia presenterà il suo tablet al MWC 2017 ma a Barcellona dovrebbe comunque svelare nuovi modelli di smartphone.

Leggi anche:  i-PRO EMEA aggiunge l’alta risoluzione combinata all’Edge AI Analytics alla sua linea di telecamere di fascia media