HP presenta a Print4All la sua offerta di stampa a 360 gradi

L’azienda mostrerà in fiera il meglio delle sue soluzioni pensate per tutte le dimensioni del printing. Un’occasione che permetterà di vedere, dal vivo e in unica location, le opportunità proposte dal portafoglio più ampio del settore

Oggi, nel corso di Print4All 2018, la più grande fiera italiana dedicata al mondo della stampa in tutti i suoi aspetti, HP ha presentato la sua offerta di soluzioni leader di mercato, pensate per il mondo del printing di ogni dimensione, e una serie di applicazioni rese possibili grazie allla sua innovativa tecnologia, che comprende sistemi per la stampa digitale HP Indigo e il Large Format, il segmento Documentale e la produzione di stampa 3D.

UN’OFFERTA DI STAMPA SENZA PRECEDENTI

Presso il suo stand a Print4All, manifestazione che animerà gli spazi del polo fieristico milanese fino all’1 giugno (Padiglione 20, posizione G16-H21) HP mostrerà infatti il portafoglio per il mondo del printing a 360 gradi, dalle proposte per gli utenti finali a quelle per i fornitori di servizi di stampa, dalle soluzioni per i liberi professionisti e per le piccole e medie imprese, fino alla cartellonistica di grande formato e alla manifattura additiva di terze parti. Un percorso a tuttotondo, ideato per mostrare anche i prodotti finali realizzati attraverso i sistemi di stampa HP, all’interno di uno spazio dedicato alle innovative applicazioni realizzate  in collaborazione con partner e clienti in tutta Italia.

“HP vuole contribuire alla trasformazione di un mercato in continua evoluzione come quello del printing attraverso nuove soluzioni ad hoc per accompagnare i nostri clienti verso un percorso digitale necessario alla competitività delle imprese italiane”, ha commentato Tino Canegrati, Amministratore Delegato di HP Italy. “Grazie alle sue tecnologie d’eccellenza HP abilita un’innovazione in grado di trasportare le aziende nel futuro, supportandole nel reinventare il proprio business e permettendo loro di guardare anche a nuovi mercati e applicazioni. Un’opportunità che incontra, come mai prima d’ora, la grande creatività dei fornitori di servizi di stampa consentendo l’utilizzo di nuovi sistemi per la gestione del dato variabile, la sicurezza e l’efficienza produttiva offerte dalle nostre soluzioni che attivano strategie di grande valore aggiunto per ogni tipo di cliente e di esigenza”.

Leggi anche:  Apple dice stop a iPhone 12 Mini: flop totale

L’evento offrirà così la possibilità di sperimentare in prima persona le applicazioni per il printing di HP visitando lo stand dell’azienda, presso il quale verranno fornite informazioni su come sfruttare queste tecnologie leader di mercato per ampliare la creatività, aumentare la produttività ed espandere le attività del proprio business. All’interno dello stand sarà possibile assistere a dimostrazioni dei prodotti dal vivo, tenute dagli esperti di HP, pronti ad aiutare i fornitori di servizi di stampa a ridefinire le opportunità di sviluppo ed evoluzione della propria impresa garantendo le massime prestazioni in termini di affidabilità della stampa, velocità e qualità.

ECCELLENZE DI STAMPA A 360 GRADI

Le stampanti in esposizione includeranno differenti modelli in vari ambiti e segmenti dell’offerta printing proposta da HP e tra gli altri sistemi di stampa, in particolare, i visitatori potranno vedere:

  • HP Indigo 12000: offre una qualità delle immagini ad alta definizione senza precedenti. La tecnologia di imaging ad alta definizione di questa soluzione per la stampa digitale, inoltre, raddoppia la risoluzione delle immagini e assicura una stampa più nitida, uniforme e dettagliata e grazie all’-elevata produttività e ampia versatilitàconsente ai fornitori di servizi di stampa di superare la qualità della stampa offset e aprendo nuove possibilità digitali nelle applicazioni fotografiche e commerciali di fascia alta.
  • HP JET FUSION 300/500 3D PRINTER: consente di produrre parti funzionali di grado ingegneristico a colori o in bianco o nero, con un controllo a livello di voxel, in una frazione del tempo rispetto alle altre soluzioni.  Con un costo d’acquisto a partire da 50.000 dollari, inoltre, questa innovativa tecnologia consente ad aziende di design e team di sviluppo prodotti di piccole e medie dimensioni, imprenditori, università e istituti di ricerca, di accedere alla tecnologia di stampa leader di settore Multi Jet Fusion di HP.
  • HP PAGEWIDE XL: con un output dettagliato e una velocità fino al 50% superiore, consente ai provider di servizi di produzione tecnica di incrementare il volume AEC ed espandere le attività di business nelle applicazioni a colori. Con velocità fino a 30 stampe al minuto in formato A1, la serie consente di produrre, con un turnaround molto rapido e a costi di esercizio contenuti, documenti tecnici per architetti e ingegneri, mappe GIS (Geographic Information System) e applicazioni poster POS (Point-of-Sale).
  • HP PageWide Pro 477: è una stampante multifunzione (MFP) a getto d’inchiostro pensata per un piccolo ufficio o gruppo di lavoro. La sua testina di stampa a tutta larghezza rende i tempi di stampa molto più veloci, consentendo una capacità di produzione fino a 55 pagine al minuto. Grazie alla sua innovativa tecnologia di capture delle immagini, il dispositivo può effettuare una scansione su entrambi i fronti del foglio a una velocità superiore rispetto alla media, garantendo anche le migliori prestazioni di categoria per quanto riguarda le impostazioni di sicurezza e di efficienza energetica.
Leggi anche:  Samsung svela il chip Exynos 1080

HP a PRINT4ALL

Presso lo stand HP, quindi, oltre alla gamma di sistemi per il mondo del printing, i visitatori avranno l’opportunità di vivere un’esperienza unica nel suo genere, immergendosi completamente all’interno della “WOW room”. Una stanza completamente oscurata nella quale, chi lo vorrà, potrà lasciarsi stupire e ispirare da realizzazioni stampate con macchine HP e valorizzate in maniera esclusiva grazie all’utilizzo di inchiostri (alcuni dei quali sperimentali) come quelli fluorescenti giallo, arancione, verde e rosa, in grado di illuminarsi se esposti alla luce UV, e quelli fosforescenti e invisibili UV. Inoltre, il pubblico presente in fiera potrà interagire direttamente con l’Innovation Center di Barcellona, confrontandosi con gli esperti dell’azienda sull’innovazione della tecnologia per il mondo della stampa. Grazie a un collegamento telematico, infatti, sarà possibile porre domande e vivere un’esperienza interattiva senza precedenti per avvicinarsi al futuro del settore.