Facebook si lancia nelle televendite

Facebook si lancia nelle televendite

Facebook consentirà ai commercianti di presentare i propri prodotti durante dirette video esattamente come avviene nelle televendite televisive

Facebook ha pensato a una nuova modalità per ampliare le possibilità della sua piattaforma di e-commerce Marketplace (disponibile anche in Italia) e nel farlo si è evidentemente ispirato al mondo delle televisione. Secondo quanto riporta TechCrunch, l’azienda di Menlo Park sta lavorando alle televendite. In sostanza il social network, che è a lavoro su un tool per oscurare commenti negativi ed emoji nei commenti, starebbe anche testando una funzione che consente ai venditori di presentare i propri prodotti sfruttando le dirette video in streaming dal proprio profilo. Quest’ultimi potranno anche attivare le notifiche per gli utenti e accettare prenotazioni e pagamenti attraverso conversazioni private su Messenger.

Facebook ha confermato che la nuova funzione è stata messa a disposizione di un limitato numero di utenti in Thailandia in quanto, come ha confermato Mayank Yadav, product manager del social network per Marketplace, nel Paese asiatico è presente “una delle nostre comunità più attive sul mercato”. I feedback arrivati alla società fondata da Mark Zuckerberg, che non ha nessuna intenzione di dimettersi dopo i numerosi scandali legati alla privacy, sarebbero già molto positivi sia da parte dei commerciali sia degli acquirenti. Le dirette video permettono di offrire descrizioni più accurate su un prodotto rispetto a una semplice foto e agli utenti di ricevere immediata risposta ai propri dubbi e perplessità. Recentemente anche Instagram ha migliorato il suo sistema di e-commerce rendendo più semplice effettuare un acquisto cliccando su un’immagine.

Leggi anche:  Snapchat sfida Istagram, arrivano gli acquisti online grazie ad Amazon