Xiaomi potrebbe praticare addirittura 2 fori nello schermo

Xiaomi brevetto

Xiaomi ha brevettato una serie di smartphone dotati di un doppio foro nella parte frontale dello schermo. L’obiettivo è sempre quello di ridurre al minimo le cornici

Oggi tutti i produttori stanno massimizzando i propri sforzi ingegneristici nel realizzare smartphone con cornici sempre più sottili. Per poter ampliare la superficie tattile è però necessario organizzare in modo opportuno alcune componenti fondamentali come lettore per le impronte, fotocamera frontale, tasti fisici e sensori. Una delle ultime soluzioni adottate è quella di forare lo schermo per inserire al di sotto del pannello la lente per i selfie. Questa tecnologia è già stata sfruttata da Samsung su Galaxy A8s e da Huawei con il suo Nova 4. Xiaomi, invece, pare decisa a fare un ulteriore passo avanti rispetto a questa innovazione del design. LetsGoDigital ha scoperto un brevetto depositato dall’azienda cinese presso il WIPO (World Intellectual Property Office) in cui vengono descritti dei telefoni con due fori nello schermo per ospitare altrettanti sensori fotografici.

I due buchi non saranno posizionati uno accanto all’altro ma ai lati opposti della scocca. Xiaomi ha pensato a ben 24 diverse soluzioni di questo genere, differenziate tra loro solamente della forma dell’incavo. Inoltre, alcuni sensori, come quello per la prossimità, sembra saranno nascosti sotto il display. Trattandosi solamente di un brevetto non c’è certezza che tale form factor verrà mai lanciato davvero sul mercato ma tutti gli indizi portano a un utilizzo di questa tecnologia su Mi Mix 4. Il modello precedente di questa serie permette di nascondere la fotocamera frontale tramite uno slider ma tale scelta non ha propriamente raccolto il gusto degli utenti. Per scoprire le ultime novità di Xiaomi non resta che attendere il Mobile World Congress 2019 che si terrà a fine mese a Barcellona. A questo evento dovremmo vedere il tanto atteso smartphone pieghevole, Xiaomi Mi 9 e forse un dispositivo dotato di 5 sensori concettualmente simile a Nokia 9 PureView.

Leggi anche:  Da Stormshield nuove soluzioni su misura per la sicurezza perimetrale