Bendagate: anche Galaxy Note 4 si piega

Galaxy Note 4 si piega

Un nuovo video di Unbox Therapy, l’autore del caso bendagate, dimostra che anche il Galaxy Note 4 di Samsung si può piegare

A quanto pare, il bendgate non riguarda solo iPhone 6 Plus, che ha costretto diversi produttori di jeans ad allargare le tasche dei propri prodotti. A pochi giorni dal lancio del nuovo device, lo youtuber Unbox Therapy aveva dimostrato con un video che lo smartphone da 5,5 pollici della Mela poteva piegarsi con una certa facilità. Dopo che il test è diventato virale, Samsung ha colto l’occasione per dimostrare che al contrario di iPhone 6 Plus, il suo phablet Galaxy Note 4 era impossibile da piegare. Un nuovo video di Unbox Therapy sembra però dimostrare il contrario.

Samsung: “Galaxy Note 4 non si piega”

[ot-video type=”youtube” url=”UrhCz6PnT78″]

Unbox Therapy smentisce Samsung

Nel test effettuato dallo youtuber si può vedere che effettivamente, applicando una discreta forza, anche Galaxy Note 4 si piega. Secondo alcuni esperti, la maggiore difficoltà a flettere il device di Samsung rispetto a quella di Apple è dovuta alla minor quantità di alluminio presente nella scocca. Questo materiale è particolarmente leggero ma ha il difetto di essere piuttosto malleabile. Inoltre, non bisogna dimenticare che Galaxy Note 4 è 1,4 mm più spesso rispetto a iPhone 6 Plus.

[ot-video type=”youtube” url=”SDIu-GcX5aM”]

Leggi anche:  Apple con TSMC per i pannelli OLED AR e VR