Galaxy X: ecco come sarà lo smartphone pieghevole di Samsung

samsung galaxy x

Samsung ha mostrato alla Display Week 2016 lo schermo pieghevole che potrebbe essere integrato in Galaxy X

C’è grande fermento nel mondo degli smartphone a causa delle numerose notizie riguardanti Samsung. L’azienda coreana dovrebbe lanciare l’anno prossimo Galaxy X, il primo dispositivo con display ripiegabile su se stesso. Al momento non ci sono conferme che questo device arriverà realmente sul mercato nel 2017 ma la tecnologia per realizzarlo è già disponibile oggi.

Samsung ha presentato alla Display Week 2016 un prototipo di display OLED da 5.7 pollici in grado di arrotolarsi con la stessa facilità di un foglio di carta. Lo schermo ha una risoluzione di 1920 x 1080 pixel e può trasformarsi in un cilindro dal diametro di appena 10 millimetri. Nonostante le incredibili proprietà del display presentato da Samsung non sarà però l’azienda coreana la prima a lanciare sul mercato uno smartphone con display ripiegabile. La startup cinese Moxis renderà disponibile da quest’anno un dispositivo che integra questa tecnologia ma con inchiostro elettronico in bianco e nero che viene comunemente utilizzato negli e-book. Il display a colori sarà pronto solo nel 2018.

[ot-video type=”youtube” url=”AhQ6u1x_vdk”]

Leggi anche:  Qualcomm cambia nome ai chip, arriva lo Snapdragon 8 Gen 1