Surface Phone porterà un Windows 10 Mobile tutto nuovo

windows 10 mobile

Microsoft lavora a una versione di Windows 10 Mobile completamente rivista per lo smartphone che arriverà tra un anno

E’ un fatto che Microsoft dal punto di vista mobile abbia oggi pochissimo da dire. L’anno scorso le quote di mercato del suo sistema operativo per smartphone e tablet si sono fermate al 4,2% in Europa e a livello globale erano pressoché insignificanti. Da anni l’azienda di Redmond tenta di rilanciare il suo ecosistema e nonostante molti prodotti Lumia fossero apprezzati, in pochi li aggiornavano in quanto l’esperienza per l’utente era sempre insoddisfacente. Poco tempo fa il CEO Satya Nadella ha confermato l’impegno dell’azienda in ambito mobile e oggi si scopre che potrebbe arrivare una versione completamente rivisitata di Windows 10 Mobile.

La notizia è stata rivelata da due fonti interne al sito Thurrott.com. Microsoft starebbe lavorando a un nuovo ecosistema software ottimizzato per il famigerato Surface Phone e sarà completamente diverso da quello disponibile oggi. Da tempo si vocifera che lo smartphone rappresenterà una sorta di PC portatile (forse con schermo pieghevole) e quindi è probabile che Microsoft cerchi di proporre un prodotto universale dal punto di vista software e con alla base le sue Universal App. Il lancio di Windows 10 S conferma inoltre la volontà del colosso di Redmond di proporre un proprio negozio online per le app, anche se il gap con App Store e Play Store sembra ormai incolmabile.

Microsoft non può fare a meno di puntare sul software per quanto riguarda il suo rilancio nel settore smartphone perché dal punto di vista hardware molte aziende sono molto più avanti di lei tra doppie fotocamere, riconoscimento facciale e dell’iride e Touch ID. Bisogna anche dire che con l’arrivo quest’estate di Windows 10 Fall Creators Update gli utenti iOS e Android potranno usufruire delle stesse possibilità di sincronizzazione su desktop di quelli che sfruttano Windows. La scelta di creare un ecosistema ancora più unificato potrebbe quindi rivelarsi un nuovo buco nell’acqua. Comunque le stesse fonti affermano che questa versione rivisitata di Windows 10 Mobile non arriverà prima di un anno o forse anche due. Bisognerà quindi attendere per scoprire se Microsoft riuscirà a uscire dal baratro in cui è caduta nel settore smartphone.

Leggi anche:  Il Comune di Padova sceglie l'AI di Google Cloud per aiutare i cittadini a ridurre l'impatto ambientale