Samsung Galaxy Z arriva a novembre in India

Samsung Galaxy Z arriva in India

Samsung dovrebbe lanciare a metà novembre in India il suo primo smartphone con sistema operativo Tizen, Galazy Z

Google con Android One punta a cannibalizzare i mercati dei Paesi emergenti e Samsung pare voglia fare lo stesso, ma senza l’ingombrante presenza di Big G. L’azienda coreana, che ha inaugurato la sua Samsung App Academy, pare rilascerà a breve in India il suo primo smartphone con sistema operativo proprietario Tizen, chiamato il Galaxy Z. La conferma arriva da Tarun Malik, manager di Samsung per il sudest asiatico.

Samsung sfida i nuovi vendor con Galaxy Z

Il tanto atteso Galaxy Z doveva essere lanciato in Russia nel terzo trimestre, ma Samsung ha poi deciso diversamente. L’azienda coreana infatti riteneva che l’ecosistema di app per Tizen fosse ancora troppo povero se confrontato con i rivali Android ed iOS e quindi ha perso tempo per migliorarlo. Il debutto in India non è certamente una scelta casuale. Nella fascia medio-bassa del mercato smartphone, Samsung deve guardarsi dalla crescita esponenziale di produttori cinesi come Xiaomi, che è diventato il quinto produttore di telefoni SMART a livello globale. La scelta di far debuttare Galaxy Z in India, dove il vendor locale Micromax ha registrato vendite superiori del 2,2% rispetto a Samsung, è un tentavo di non perdere troppo terreno sui rivali.

Leggi anche:  Le immagini del nuovo MacBook Air trapelano online