Ecco Samsung Z1, il primo smartphone Tizen

Ecco Samsung Z1, il primo smartphone Tizen

Samsung ha lanciato in India Samsung Z1, il primo smartphone con sistema operativo Tizen. Le app sono però quelle di Android

Samsung ha finalmente presentato Samsung Z1, il primo smartphone dotato del suo sistema operativo proprietario Tizen. Il lancio ufficiale del device sarebbe dovuto avvenire in Russia nel Q3 del 2014 ma il tutto era stato rinviato a marzo in Giappone. Un ulteriore slittamento, causato dalla mancanza di app, ha infine portato alla data odierna. Il terminale realizzato da Samsung, che fatica a competere con i nuovi produttori cinesi, è stato pensato per i mercati emergenti e infatti sarà disponibile in India con un prezzo di 90 dollari, circa 77 euro.

Samsung Z1: caratteristiche tecniche

Samsung Z1 ha un display da 4 pollici (800 x 480 pixel), processore Dual core da 1.2 Ghz, 768 MB di RAM, 4 GB di spazio di archiviazione espandibile fino a 64 GB con MicroSD, batteria da 1.500 mAh, radio FM, supporto Dual SIM, Bluetooth 4.0 e fotocamera frontale VGA da 3,1 megapixel. Il sistema operativo come già detto sarà Tizen, che diverrà l’OS di tutte le SMART TV dell’azienda coreana.

Per quanto riguarda la mancanza di app specifiche, Samsung ha superato il problema appoggiandosi alla piattaforma Android tramite la tecnologia Application Compatibility Layer di OpenMobile. Gli utenti potranno quindi utilizzare le app del sistema operativo di Google come se lo stesso effettivamente utilizzando ma consumeranno un po’ più di batteria.

[ot-video type=”youtube” url=”BQaJEwQ-0ek”]

Leggi anche:  Epson e Design Solution compagne di viaggio per il wrapping