Il nuovo Apple Watch avrà un display P-OLED

Apple Watch clock face

La prossima versione di Apple Watch potrebbe avere un design curvo grazie a schermi P-OLED prodotti da LG

Il tanto atteso Apple Watch è sicuramente fra i dispositivi di Cupertino che hanno ottenuto il maggiore successo di pubblico. Lo smartwatch, che arriverà in Italia a fine mese, dovrebbe rinnovarsi il prossimo autunno e già si specula sulle novità che porterà il nuovo modello. Sicuramente il device sarà dotato del sistema operativo WatchOS 2 presentato alla WWDC 2015 ma alcuni prevedono che la vera chicca sarà un design curvo.

Un Apple Watch con schermo curvo?

Dall’estremo oriente arrivano voci che Apple abbia chiesto ad LG di produrre nuovi schermi per i suoi smartwatch. La tecnologia prescelta non sarebbe più l’OLED ma la P-OLED, che permette di realizzare display più sottili ma soprattutto elastici e flessibili. Ciò consentirebbe alla Mela, che sta preparando grandi investimenti nella banda larga, di realizzare uno smartwatch dal design curvo e molto meno ingombrante. Per quanto riguarda il prezzo, è molto probabile che questa novità porterà ad un aumento del costo finale per l’utente.

Nel frattempo, anche altre aziende stanno lavorando al restyling dei propri smartwatch. Samsung sta pensando di realizzare un orologio SMART con quadrante rotondo e sensori biometrici avanzati mentre Google sta sperimentando l’aggiunta delle chiamate dirette nel suo OS per il wearable computing Android Wear.

Leggi anche:  Soluzioni di raffreddamento industriale personalizzate richiedono servizi su misura