Apple prepara il lancio di un iPhone con display pieghevole

apple iphone

Un rapporto di Bank of America Merrill Lynch afferma che Apple svelerà tra 2 anni un iPhone in grado di trasformarsi a piacimento in un tablet grazie a uno schermo flessibile

Apple ha fatto scuola tra i produttori di smartphone con l’introduzione del notch su iPhone X e ora si prepara a nuova rivoluzione del design. Un analista di Bank of America Merrill Lynch ha rivelato alla CNBC che la Mela sta progettando un modello di iPhone con display pieghevole. Il dispositivo sarebbe in grado di espandere la superficie dello schermo fino a diventare una sorta di iPad. Il dispositivo dovrebbe essere pronto per il lancio nel 2020 e la conferma arriverebbe da alcuni fornitori asiatici della Mela. L’esperto non ha rivelato altri dettagli riguardo a questo innovativo modello di smartphone ed Apple come suo costume si è rifiutata di commentare l’indiscrezione.

Da moltissimo tempo si parla di display pieghevoli in ambito smartphone e sebbene molte aziende abbiano proposto prototipi già piuttosto avanzati di questa tecnologia, ancora non è arrivato sul mercato un terminale in grado di piegarsi su stesso. Apple ha già brevettato la sua versione di iPhone con schermo flessibile ma non sarà la prima azienda a proporre un terminale con un design così innovativo. Il tanto atteso Galaxy X di Samsung dovrebbe infatti essere presentato ufficialmente già tra qualche mese. Altri produttori come Huawei e Oppo sono invece ancora a livello di progettazione. Si pensava che anche Microsoft stesse lavorando a uno smartphone con schermo pieghevole ma stando alle voci l’azienda di Redmond si è concentrata su un terminale più simile a un’agenda digitale.

[amazon_link asins=’B016VQNX00,B01IT6LFT6,B00C40OG22′ template=’ProductCarousel’ store=’dmo0e-21′ marketplace=’IT’ link_id=’2e7124f8-3103-11e8-9e4e-ed11477b0642′]

Leggi anche:  iPhone 14, stop alla protuberanza delle fotocamere posteriori