Samsung: dipendente svela i segreti di Galaxy S6

Samsung Galaxy S6

Un dipendente Samsung ha rivelato che Galaxy S6 sarà disponibile in versione Edge e con doppio schermo curvo. Le prestazioni sono superiori al modello precedente

I rumors attorno al Samsung Galaxy S6 ricorrono con la stessa frequenza di quelli legati ai nuovi smartphone Apple. In questi giorni è apparsa una conversazione su Reddit in cui un dipendente della stessa azienda coreana, che porterà l’OS Tizen su tutte le sue SMART TV, ha svelato nuovi dettagli sul device di prossima uscita. Il nome in codice “Project Zero” è stato confermato e ciò significa che Samsung ha deciso che Galaxy S6 sarà un prodotto che segnerà un nuovo corso per la società di Seul.

Samsung Galaxy S6 in versione Edge e Double Edge

Secondo le rivelazioni del dipendente coreano, Galaxy S6 sarà disponibile in tre diverse versioni: una normale, una con schermo Edge e una terza con doppio schermo curvo. “Project Zero è una cosa reale,  – ha scritto il lavoratore – ho potuto vedere due diverse versioni del Galaxy S6 Edge, una normale con schermo YOUM, l’altra con display curvato su entrambi i lati”. La “gola profonda” ha comunque sottolineato che il colosso dell’elettronica è ancora lontana dalla versione finale del suo dispositivo: “Ad ogni modo sui prototipi Samsung le cose cambiano molto in fretta: alcune settimane prima del lancio di Galaxy S5 ho potuto vedere di persona una versione con schermo da 5.2 pollici”. L’attuale modello dello smartphone top di gamma è stato poi rilasciato con un display da 5.1 pollici.

“Dal punto di vista delle performance,  – ha continuato il dipendente  – i benchmark sono sensibilmente più alti anche se non con valori così sbalorditivi. In generale, i tempi di risposta del dispositivo sono notevolmente migliorati anche se l’occupazione di memoria è inferiore. Alcune build software hanno liberato oltre un 1 GB di memoria occupata dopo l’avvio”. Il lavoratore chiaccherone ha anche confermato che il device sarà presentato in primavera.

Leggi anche:  HP presenta le nuove soluzioni per il lavoro ibrido