Galaxy S8 con 6 GB di RAM e 256 GB di memoria

galaxy s8

Galaxy S8 sarà presentato a febbraio e dovrebbe avere una dotazione hardware paragonabile ai migliori top di gamma

Samsung ripone grandi speranze in Galaxy S8 per potersi riscattare dalla brutta figura fatta con Galaxy Note 7, il cui ritiro è costato una cifra tale da impattare sui risultati finanziari dell’azienda nell’ultimo trimestre. Il prossimo top di gamma sarà presentato al Mobile World Congress 2017 a Barcellona e dovrà necessariamente rispettare le attese degli utenti, che comunque sono rimasti fedeli al brand coreano.

Stando alle ultime indiscrezioni, Galaxy S8 sarà dotato di una RAM da 6 GB. Samsung ha già avviato la produzione di chip LPDDR4 da 8 GB ma è improbabile che decida di integrarli già a partire da questo modello. Gli esperti inoltre ipotizzano che il terminale offrirà fino a 256 GB di spazio di archiviazione in quanto anche Apple offre la stessa quantità di memoria su iPhone. La differenza è che Galaxy S8 dovrebbe integrare anche uno slot per microSD.

Per quanto riguarda le altre caratteristiche tecniche, lo smartphone dovrebbe presentare uno schermo bezel-less da 5.5 o 5.7 pollici con risoluzione 4K, processore Snapdragon 835 e Exynos 8895, lettore di impronte ottico, scanner dell’iride e porta USB Type-C.  da 6,2 pollici. Addirittura si parla dell’integrazione della tecnologia Force Touch. Per quanto riguarda l’assistente vocale, si parla di due diverse versioni: una maschile (Bixby) e una femminile (Kestra).

Leggi anche:  Epson premiata ai DataMaster Lab Print Awards 2021